Fiori, colori e divertimento alla parata floreale di Zundert

186 Visualizzazioni

3 febbraio 2015

Fiori, colori e divertimento alla parata floreale di Zundert

Il 6 e 7 settembre 2015 le decine di carri che sfileranno nella parata floreale di Zundert omaggeranno Vincent van Gogh, nel 125° anniversario della sua scomparsa. Come ogni anno, i carri saranno decorati esclusivamente con dalie, chiamate anche “rose dei contadini”, che quest’anno avranno un significato ancora più speciale, dato che sono coltivate nell’area in cui è cresciuto il celebre artista.

Continua

Il 6 e 7 settembre 2015 le decine di carri che sfileranno nella parata floreale di Zundert omaggeranno Vincent van Gogh, nel 125° anniversario della sua scomparsa. Come ogni anno, i carri saranno decorati esclusivamente con dalie, chiamate anche “rose dei contadini”, che quest’anno avranno un significato ancora più speciale, dato che sono coltivate nell’area in cui è cresciuto il celebre artista.

Moltissimi volontari raccolgono le loro energie per creare carri pieni di meravigliose dalie e partecipare alla parata floreale di Zundert (Zundert Bloemencorso), un evento imperdibile per tutti gli amanti dei fiori!

Tradizione e divertimento

Dal 1936 la parata floreale porta una ventata di colore e allegria nelle strade della città di Zundert: circa venti frazioni della città costruiscono un carro per riuscire a stupire gli spettatori e primeggiare nella parata. Dopo un intenso anno di lavoro e preparazione, la prima domenica di settembre i carri, ricoperti di dalie, attraversano la città, lasciando a bocca aperta abitanti e turisti. L’evento attira ogni anno migliaia di visitatori.

Sono i volontari a occuparsi della realizzazione del carro, dalla coltivazione delle dalie alla composizione vera e propria della struttura. Centinaia di persone uniscono i loro sforzi per prepararsi alla grande parata, un lavoro che viene tramandato di generazione in generazione.

La parata sarà accompagnata da numerosi altri eventi nella città di Zundert, una città nel sud dell’Olanda vicino al confine con il Belgio, nella provincia del Brabant, terra di origine di Van Gogh. Domenica e lunedì i visitatori possono assistere a spettacoli teatrali e musicali di ogni genere, oppure godersi una pausa rilassante nei ristoranti e nei locali che offrono promozioni legate all’evento.

Per ulteriori informazioni: http://www.corsozundert.nl/home-EN/