Il festival “Van Gogh vive” a Etten-Leur

57 Visualizzazioni

30 gennaio 2015

Van Gogh vive a Etten-Leur

Dal 26 maggio al 7 giugno 2015, Etten-Leur ospiterà l’evento Van Gogh Vive e quest’anno sarà un’edizione speciale, che si inserirà perfettamente nel contesto del 2015, l’anno di Van Gogh, durante il quale si celebra il 125° anniversario della morte del grande artista. Il tema di quest’anno sarà infatti “125 anni di ispirazione”. Van Gogh Vive è una manifestazione della durata di 10 giorni organizzata ogni anno dalla Vincent van Gogh Foundation di Etten-Leur.

Continua

Dal 26 maggio al 7 giugno 2015, la cittadina di Etten-Leur nel Brabant ospiterà l’evento “Van Gogh Vive" e quest’anno sarà un’edizione speciale, che si inserirà perfettamente nel contesto del 2015, l’anno di Van Gogh, durante il quale si celebra il 125° anniversario della morte del grande artista. Il tema di quest’anno sarà infatti “125 anni di ispirazione”. Van Gogh Vive è una manifestazione della durata di 10 giorni organizzata ogni anno dalla Vincent van Gogh Foundation di Etten-Leur.

Il centro di Etten-Leur sarà animato da un percorso artistico e da eventi, come compagnie teatrali che rappresenteranno il periodo che Vincent ha trascorso nella città: uno dei momenti principali della manifestazione di quest’anno è sicuramente l’evento di street painting in 3D, che si ispirerà al giardino di Vincent, oltre a numerosi altri temi.

La chiesa di Van Gogh

Etten-Leur è una città molto importante per Vincent van Gogh: il pittore ha mosso i primi passi nel mondo dell’arte proprio a Etten, quando, perso completamente l’interesse per il suo lavoro, torna dalla famiglia per chiedere un aiuto economico. Proprio in quella città apre il suo primo studio, più precisamente nella canonica, a 20m dalla bellissima chiesa dove suo padre lavorava come parroco. Il ritorno a Etten è stato quindi il punto di svolta nella vita di Van Gogh.

Per omaggiare il grande artista e l’importanza che ha ricoperto in questa piccola comunità del Brabant, il 19 dicembre 2014 la chiesa è stata intitolata a Van Gogh, diventando così la “Chiesa di Van Gogh”. All’interno della chiesa è possibile trovare una mostra interessante e particolare, che esibisce i primissimi schizzi e disegni di Van Gogh, permettendo così al visitatore di immergersi nella vita del giovane artista e percepire il suo amore per gli abitanti, i contadini e i paesaggi del Brabant.

L’esibizione nella chiesa è aperta al pubblico nei pomeriggi da mercoledì a domenica, dalle ore 13.30 alle ore 16.30.

Per ulteriori informazioni: http://www.vangoghkerk.nl/index