Le 5 lettere della nave-hotel Botel diventano 5 loft

115 Visualizzazioni

9 luglio 2015

Le 5 lettere della nave-hotel Botel diventano 5 loft

Botel presenta LOFT-letters, le sue stanze dal design originale per un pernottamento indimenticabile

Continua

È economico, facilmente raggiungibile dal centro di Amsterdam, e situato nell’area trendy dell’ex cantiere navale NDSM. Si tratta dell’Amstel Botel, un grande traghetto bianco attraccato alla darsena del fiume IJ. Già conosciuto e testato da anni con soddisfazione da diversi turisti, quest’anno l’Amstel Botel ci stupisce ancora una volta con l’apertura delle sue LOFT-letters, ubicate sul tetto del Botel.

Per l’Amstel Botel, gli architetti dello studio MMX-architecten (guidato da Arjan van Ruyven e Michiel van Pelten), in collaborazione con l’architetto e cineasta Jord den Hollander, hanno ideato un design sorprendente per cinque nuove stanze. Situate sul ponte superiore del Botel, le cinque camere sono a forma di lettera, e compongono la scritta “BOTEL”. Ciascuna delle LOFT-letters, di colore rosso vivo, ha un’altezza di 6,5 metri, e presenta caratteristiche uniche e originali. La stanza racchiusa all’interno della lettera B è stata ideata dal famoso designer olandese Richard Hutten, questa è particolarmente indicata per i giovani.  La lettera O invece, realizzata dallo studio & Prast & Hooft, è molto sensuale e ispirata al romanzo erotico Histoire d’O (1954), della scrittrice francese Paulina Réage. La T, realizzata da MMX-architecten, è la Captain’s Room, la stanza del Capitano, e al suo interno si trova una scala e un ascensore. La E, di Jord den Hollander, ospita la Eye Cinema Room, ovvero la sala cinema più piccola d’Olanda.  La L infine, dell’architetto Moriko Kira, presenta un design ispirato all’arte, ed è un’oasi di pace dove trovare tranquillità e relax lontano dalla frenesia cittadina.

Oltre che per le sue nuove particolarità, il Botel resta sempre apprezzato per i servizi che lo caratterizzano, in particolare le sue colazioni sostanziose e le torte deliziose. La sua posizione inoltre è strategica, a pochi passi da ottimi ristoranti, due gallerie d’arte, il mercato coperto e location che ospitano festival e eventi di grande richiamo. È anche facilmente raggiungibile ad ogni ora della notte, grazie al servizio gratuito di minibus che parte dalla Buiksloterweg, nella zona nord di Amsterdam.

Per maggiori informazioni: http://www.amstelbotel.nl