Un bus tra il museo Van Gogh di Amsterdam e il Brabante

46 Visualizzazioni

10 aprile 2017

Un bus tra il museo Van Gogh di Amsterdam e il Brabante

In contemporanea con il ritorno dei due dipinti di Van Gogh rubati, "Spiaggia di Scheveningen prima di una tempesta" del 1882 e "Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen" del 1884/85, il Van Gogh Museum di Amsterdam e Van Gogh Brabant hanno presentato un nuovo servizio di autobus tra Amsterdam e Nuenen.

Continua

In contemporanea con il ritorno dei due dipinti di Van Gogh rubati, "Spiaggia di Scheveningen prima di una tempesta" del 1882 e "Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen" del 1884/85, il Van Gogh Museum di Amsterdam e Van Gogh Brabant hanno presentato un nuovo servizio di autobus tra Amsterdam e Nuenen. I visitatori del Van Gogh Museum possono  in una sola giornata ammirare i quadri dell'artista e visitare i luoghi di Nuenen che li hanno ispirati. Il servizio si effettua ogni sabato.

Negli scorsi anni non è solo aumentato l'interesse per le opere di Vincent Van Gogh, ma anche quello per la sua vita e per i luoghi della regione del Brabante che lo hanno visto nascere e crescere. Per rendere possibile la visita a queste località spesso meno conosciute, il museo e le istituzioni della regione hanno lavorato insieme. Con la linea di autobus e l'introduzione di un biglietto cumulativo al costo di 99 euro, gli amanti di Van Gogh che si trovano ad Amsterdam possono ora andare a visitare il "Van Gogh Village" di Nuenen, presso Eindhoven, nella provincia in cui il pittore è nato, dove ha trascorso la maggior parte della sua vita e dove ha realizzato quasi un quarto della sua opera. Il collegamento è frutto della fattiva collaborazione tra diversi partner olandesi del museo Van Gogh e le organizzazioni di marketing NBTC Holland Marketing e VisitBrabant

Il servizio

Il servizio si effettua ogni sabato con partenza dal museo Van Gogh alle ore 9.00 e rientro ad Amsterdam verso le 15.30. Il programma della giornata prevede: la visita al villaggio di Nuenen, visita con audioguida in italiano al Vincentre e proiezione del film che documenta gli anni trascorsi da Van Gogh a Nuenen. passeggiata a Nuenen per scoprire dove e come vivevano Van Gogh e la sua famiglia, visita dall’esterno della chiesa riformata di Nuenen che Vincent dipinse in uno dei suoi quadri, ritorno ad Amsterdam, visita al museo Van Gogh (saltando la coda) e infine un buono per una crociera sui canali di Amsterdam. http://tourcompany.nl/van-gogh-returns/

Con il collegamento diretto di autobus e il biglietto cumulativo, la visita al museo si arricchisce di una nuova esperienza, a 1 ora e mezzo di viaggio da Amsterdam. Sono molte le località del Brabante che ci ricordano Van Gogh. Raccontano della sua infanzia e della sua giovinezza: le radici, i sogni, le passioni, gli amori e le esperienze di vita. In Brabante è possibile per esempio scoprire dove Vincent ha seguito le prime lezioni di disegno e, presso il Vincentre, immergersi nel periodo che il pittore ha trascorso a Nuenen. Sono 23 i luoghi della cittadina che ci ricordano la presenza di Van Gogh; quattordici sono posti che l'artista ha disegnato o dipinto. Gli altri oggetti sono statue o edifici con un significato particolare. Quindi anche la pista ciclabile Van Gogh-Roosegaarde. Basandosi sul dipinto "Notte stellata", l'artista Daan Roosegaarde ha posizionato migliaia di pietre che brillano nell'oscurità.

Il ruolo unico del Van Gogh Museum

Non solo la realizzazione della linea di autobus, ma anche il ruolo che il Van Gogh Museum svolge in questa collaborazione è unico. Per la prima volta infatti il museo offre un biglietto che associa la visita alle sue sale a un'esperienza in un'altra provincia. I visitatori che acquistano il biglietto combinato partono alle 9.00 in autobus da Amsterdam con destinazione Nuenen e concludono la giornata con la visita al Van Gogh Museum. I biglietti possono essere prenotati presso il Van Gogh Museum tramite Tour Company e altri portali internazionali di prenotazione, come Expedia, Viator, Get your Guide. Se l'iniziativa avrà successo, Van Gogh Brabant aumenterà il numero di corse e l'offerta delle località da visitare.

Nota per la redazione, non per la pubblicazione.

Per maggiori informazioni su questa comunicazione, si prega di contattare Tamara Ernst, E-mail [email protected]

Informazioni su Van Gogh Brabant

Fanno parte di Van Gogh Brabant cinque istituzioni (il Van Gogh Village di Nuenen, il Vincents Tekenlokaal di Tilburg, la Van Goghkerk di Etten-Leur, la Vincent van GoghHuis di Zundert e il Noordbrabants Museum di Den Bosch) che lavorano per conservare e condividere l'eredità di Van Gogh nella regione del Brabante. Si tratta di soggetti che stanno intensificando la loro collaborazione all'interno di "Van Gogh Europe", un progetto internazionale tra diverse istituzioni olandesi, belghe e francesi impegnate nella conservazione e nella promozione collettiva dell'eredità di Van Gogh.