Ritratti del Secolo d’oro

1331 Visualizzazioni

Ritratti del Secolo d’oro

Da novembre 2014 ben trenta giganteschi ritratti di gruppo del 17° secolo, provenienti dalle collezioni dell’Amsterdam Museum e del Rijksmuseum, vengono per la prima volta raccolti presso l’Hermitage di Amsterdam. Questi “fratelli e sorelle” della Ronda di Notte sono unici al mondo e, a causa del loro formato, di rado esposti. In queste opere sono ritratti i reggenti, tiratori e mercanti di ogni rango, posizione e religione, fraternamente gli uni accanto agli altri. I ritratti dei tiratori di Govert Flinck e Nicolaes Pickenoy sono solo alcuni esempi dei sommi pezzi che potranno essere ammirati nella mostra. Viene inoltre tracciato un collegamento con il presente, anche tramite i ritratti di gruppo della cultura governativa in Olanda realizzati dal fotografo olandese Taco Anema.

Continua

Ritratti del Secolo d’oro

Da novembre 2014 ben trenta giganteschi ritratti di gruppo del 17° secolo, provenienti dalle collezioni dell’Amsterdam Museum e del Rijksmuseum, sono per la prima volta raccolti presso l’Hermitage di Amsterdam. Questi ‘fratelli e sorelle’ della Ronda di Notte sono unici al mondo e, a causa del loro formato, di rado esposti. In queste opere sono ritratti i reggenti, tiratori e mercanti di ogni rango, posizione e religione, fraternamente gli uni ac0canto agli altri. La “Lezione di anatomia del Dottor Deyman” di Rembrandt e i ritratti dei tiratori di Govert Flinck e Nicolaes Pickenoy sono solo alcuni esempi dei sommi pezzi che potranno essere ammirati nella mostra Portrait Gallery of the Golden Age. Viene inoltre tracciato un collegamento con il presente, anche tramite i ritratti di gruppo della cultura governativa in Olanda realizzati dal fotografo olandese Taco Anema.

Insieme, questi illustrano la storia della collettività caratterizzante dell’Olanda. Se così si può dire, essi mettono la società contemporanea olandese davanti ad uno specchio: l’organizzazione di allora è infatti alla base delle norme e dei costumi attuali.

Orari di apertura

Ogni giorno dalle 10.00 alle 17.00
Il museo resterà chiuso il 27 aprile (Festa del Re) e il 25 dicembre.
Il 1° gennaio il museo sarà aperto dalle 11.00 alle 17.00.

Autobus

È possibile sostare brevemente presso Weesperzijde per permettere la discesa dei gruppi.
L’entrata per i gruppi si trova sul lato posteriore del museo, all’indirizzo Nieuwe Keizersgracht 1.
Per ulteriori informazioni riguardo ai parcheggi per autobus andate su www.iamsterdam.com
L’autista e la guida ricevono un biglietto d’entrata gratuito.

Travel trade contact:

Marianne de Nooijer
M + 31 (0)6 55 73 45 41
m.denooijer@amsterdammuseum.nl

http://portraitgalleryofthegoldenage.com/

Scopri di più sulla zona
Google map
Indirizzo: 
Amstel 51
1018EJ Amsterdam