Ammira il dipinto ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’

4675 Visualizzazioni

Ammira il dipinto ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’

Come una vera star di fama internazionale, la tela ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’ è stata la protagonista di un tour mondiale. In Giappone, Italia e Stati Uniti ha riscosso un successo strepitoso. Per fortuna questo non l'ha cambiata...

Continua

Come una vera star di fama internazionale, la tela ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’ è stata la protagonista di un tour mondiale. In Giappone, Italia e Stati Uniti ha riscosso un successo strepitoso. Per fortuna questo non l'ha cambiata...

  • 1 euro era il prezzo di acquisto originale del dipinto‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’.
  • Scopri perché Vermeer viene denominato anche il 'maestro della luce'.
  • Durante il suo tour degli ultimi due anni, il dipinto ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’ ha attirato 2,2 milioni di visitatori in tutto il mondo.

La tela ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’, oggi forse uno dei più costosi e sicuramente uno dei più famosi dipinti del mondo, fu venduta nel 1881 per circa 1 euro. Venne acquistata dal signor des Tombe, un intenditore d'arte, durante un'asta che ebbe luogo a L'Aia. Nessuno sapeva che si trattava di un Vermeer.

Solo dopo un intervento di restauro, che rese visibile la firma, fu possibile attribuire a Vermeer quest'opera realizzata intorno al 1665. Dopo la morte di des Tombe, da un testamento segreto emerse che il collezionista donava al Mauritshuis dodici dipinti, tra cui ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’.

Chi è veramente la ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’?

Questo resterà per sempre un mistero… Infatti il dipinto non è un vero ritratto, ma piuttosto un 'tronie', una figura di fantasia che rappresenta un carattere specifico. Nessuno è mai stato in grado di identificare i numerosi 'tronie' di Vermeer, tuttavia corre voce che in questo caso la modella possa essere stata la figlia Maria, che all'epoca aveva dodici o tredici anni. Ma non vi è alcuna certezza…

© Mauritshuis, The Hague

Maestro della luce

I riflessi luminosi sulle labbra, la perla brillante realizzata con due sole pennellate, nei suoi dipinti Vermeer riusciva davvero a fare magie con la luce. L'artista lasciava entrare la luce da diverse parti e, con ineguagliabile maestria, creava opere che sembrano animate.

© Mauritshuis, The Hague

Un idolo in giro per il mondo

Durante la ristrutturazione del museo Mauritshuis, il mondo ha avuto l'opportunità di ammirare la tela ‘Ragazza con l’Orecchino di Perla’. Per due anni ha viaggiato come una vera superstar in paesi come

·         Giappone, Italia e Stati Uniti. In America ha conquistato la prima pagina del New York Times, in
·         Giappone è stata la protagonista della mostra più visitata del mondo nel 2012 e,
·         complessivamente, 2,2 milioni di persone l'hanno ammirata.

Il suo sguardo un po' sorpreso rivela che, fortunatamente, è rimasta l'umile ragazza di sempre...

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua