Bignè di Den Bosch

608 Visualizzazioni

Bignè di Den Bosch

Gli olandesi sono decisamente golosi. Amano i biscotti, le torte, le paste, i salatini al formaggio e i dolcetti al cioccolato. E adorano la panna montata. Non occorre una spessa glassa sulle torte di compleanno, purché vi sia una buona dose di panna montata!

Continua

Gli olandesi sono decisamente golosi. Amano i biscotti, le torte, le paste, i salatini al formaggio e i dolcetti al cioccolato. E adorano la panna montata. Non occorre una spessa glassa sulle torte di compleanno, purché vi sia una buona dose di panna montata!

Pertanto non sorprende che queste paste siano uno dei dolci preferiti del paese. Assomigliano un po' a dei profiteroles ma sono più grandi, più soffici, hanno un cioccolato migliore e molta più panna. Queste delizie hanno reso famosa la città di 's-Hertogenbosch (o è forse il contrario?) e sono i più amati tra i dolci che vengono serviti con forchetta e coltello e una grande quantità di tovagliolini. Infatti, come succede anche con il 'tompoes' (altro dolce prediletto degli olandesi), è impossibile mangiare una Bossche Bol senza che la panna montata finisca sulle ginocchia, sulla cravatta o sulla camicetta e, naturalmente, sulle dita. Ma questo fa parte del fascino delle Bossche Bollen.

Bignè di Den Bosch (Bossche Bollen)

  • 75 ml di acqua
  • 30 grammi di burro
  • 45 grammi di farina
  • 1 presa di sale
  • 1 uovo
  • 1 tavoletta di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 150 ml di panna da montare
  • 2 cucchiai di zucchero

Riscaldare l'acqua e il burro in un pentolino su fiamma media. Portare ad ebollizione, quindi togliere dal fuoco. Incorporare la farina e il sale e mescolare fino ad ottenere una palla uniforme. Lasciare raffreddare. Incorporare l'uovo e continuare a mescolare fino a quando l'uovo non è stato assorbito completamente e si ottiene un impasto omogeneo.

Foderare una teglia con carta da forno, dividere l'impasto in quattro parti (per ottenere bignè più piccoli) o in due parti (per bignè più grandi) e adagiarlo sulla carta da forno. Cuocere in forno a 200 °C per circa 20-25 minuti o finché i bignè non sono rigonfi e dorati. Lasciare raffreddare su una rastrelliera.
Nel frattempo montare la panna con lo zucchero finché non è soda. Riempire una tasca da pasticcere con punta piccola e inserirla nella parte inferiore dei bignè, quindi farcire con la panna montata. Scaldare la tavoletta di cioccolato con un cucchiaio di acqua nel forno a microonde (30 secondi a temperatura media), mescolare fino a quando il cioccolato non è completamente sciolto e si ottiene una salsa omogenea. Lasciare raffreddare per circa cinque minuti, quindi afferrare delicatamente una Bossche Bol ripiena di panna montata e intingerla nel cioccolato, con la parte superiore rivolta verso il basso. Per evitare di sporcarsi le mani, è possibile adagiare i bignè su una rastrelliera e versarvi sopra il cioccolato lentamente, una cucchiaiata per volta.

Lasciare raffreddare in frigorifero per circa 20 minuti o finché il cioccolato non si è rappreso e il tutto ha acquisito una consistenza piuttosto solida. Gusta le Bossche Bollen con un buon caffè e in buona compagnia. E non dimenticare di tenere i tovagliolini a portata di mano!

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua