Dove acquistare vintage di marca

Denise Mosbach, lunedì 18 marzo 2013, 435 Visualizzazioni

Dove acquistare vintage di marca

La moda vintage ha iniziato ad acquisire popolarità negli anni Sessanta. Dopo avere subito un calo negli anni Ottanta e Novanta, il vintage è tornato alla ribalta, e potremmo affermare che stiamo attraversando una fase 'neo-vintage'. "Il termine è talmente in voga che qualsiasi oggetto di seconda mano oggi viene definito vintage", dichiara Caroline Brakel, Fashion Editor delle riviste di moda olandesi JFK e Jackie. Ufficialmente un oggetto può essere definito vintage solo se è stato prodotto negli anni '50, '60 e '70 (e anche negli anni Ottanta, dal momento che siamo entrati nel nuovo millennio). "Come una borsetta Yves Saint Laurent anni Sessanta o una giacca Emporio Armani anni Ottanta, ad esempio."

Continua

La moda vintage ha iniziato ad acquisire popolarità negli anni Sessanta. Dopo avere subito un calo negli anni Ottanta e Novanta, il vintage è tornato alla ribalta, e potremmo affermare che stiamo attraversando una fase 'neo-vintage'. "Il termine è talmente in voga che qualsiasi oggetto di seconda mano oggi viene definito vintage", dichiara Caroline Brakel, Fashion Editor delle riviste di moda olandesi JFK e Jackie. Ufficialmente un oggetto può essere definito vintage solo se è stato prodotto negli anni '50, '60 e '70 (e anche negli anni Ottanta, dal momento che siamo entrati nel nuovo millennio). "Come una borsetta Yves Saint Laurent anni Sessanta o una giacca Emporio Armani anni Ottanta, ad esempio."

Se all'inizio eravamo un po' reticenti a farci vedere con indosso abiti di seconda mano, da quando le stelle di Hollywood hanno cominciato a farlo pubblicamente abbiamo perso ogni imbarazzo. Il vintage va molto di moda ed è sempre più difficile trovare capi firmati risalenti a parecchi anni fa. Pertanto non sorprende che da questa tendenza ne sia nata un'altra: il 'Designer Vintage', che interessa capi d'abbigliamento usati di marche famose, talvolta risalenti a pochi anni prima. Presso i negozi PS Atelier (Oude Spiegelstraat 10) e Spiegelbeeld (Huidenstraat 24) di Amsterdam è possibile trovare vestiti e accessori Designer Vintage di stilisti quali Marc Jacobs, Chloé, Dries van Noten, Marni e Chanel.

Oltre ai più costosi capi firmati, anche l'usato 'normale' è fonte di ispirazione per gli appassionati della moda. Caroline: "Le giacche con le spalline imbottite tipiche degli anni Ottanta sono attualmente molto popolari, mentre gli uomini prediligono i lunghi cappotti invernali in lana, solitamente di ottima qualità." Ad Amsterdam è possibile trovare splendidi capi al mercatino che si svolge ogni lunedì a Noordermarkt o presso il mercato delle pulci, tutti i giorni a Waterlooplein. I migliori negozi di abbigliamento di seconda mano si trovano nell'incantevole quartiere delle 'Nove Strade'. Laura Dols (Wolvenstraat 7) e Zipper (Huidenstraat 7) offrono un assortimento sempre vario. Da non perdere Episode, un negozio stracolmo di capi a prezzi ragionevoli che propone anche 'vintage personalizzato', ovvero abiti vecchi rinnovati per conferire loro un nuovo look (Berenstraat 1, Amsterdam).

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua