Eroico vincitore del Giro delle Undici Città

26 Visualizzazioni

Eroico vincitore del Giro delle Undici Città

Dei 15 giri delle undici città (Elfstedentocht in olandese) che hanno avuto luogo fino ad oggi, il più memorabile rimane quello del 1963. Il freddo era estremo, e solo 69 partecipanti su 10.000 riuscirono a tagliare il traguardo. Il vincitore fu Reinier Paping, seguito da Jan Uitham e Jeen van den Berg. Il primo premio consisteva in due biglietti per la pista di pattinaggio di Deventer e un portasigarette in argento.

Continua

Dei 15 giri delle undici città (Elfstedentocht in olandese) che hanno avuto luogo fino ad oggi, il più memorabile rimane quello del 1963. Il freddo era estremo, e solo 69 partecipanti su 10.000 riuscirono a tagliare il traguardo. Il vincitore fu Reinier Paping, seguito da Jan Uitham e Jeen van den Berg. Il primo premio consisteva in due biglietti per la pista di pattinaggio di Deventer e un portasigarette in argento.

Una lunga giornata

Reinier Paping era un atleta ben preparato e aveva una formazione da insegnante di educazione fisica. Partì di buon'ora da Leeuwarden e presto si staccò dal gruppo di testa. Concluse il percorso in 10 ore e 59 minuti, con 22 minuti di vantaggio sugli avversari.

Vittoria onesta

Le immagini filmate, dalle quali sembrava che Paping avesse sfruttato la scia degli 'apripista' locali, suscitarono un po' di scompiglio, ma a detta del secondo classificato la vittoria di Paping era assolutamente meritata. Da allora il nome di Reinier Paping è destinato a rimanere per sempre legato a questa leggendaria gara di 200 chilometri.

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua