Festa per il palato

Denise Kortlever, mercoledì 24 aprile 2013, 100 Visualizzazioni

Festa per il palato

Per gli amanti del cibo, in primavera e in estate potrebbe essere difficile decidere a quale festival partecipare, perché l'offerta di eventi gastronomici è estremamente ampia. Il festival culinario più antico e più grande d'Olanda è il Preuvenemint che si svolge a Maastricht (22-25 agosto), mentre il festival internazionale Taste di Amsterdam (a giugno), nell'ambito del quale i ristoranti presentano i loro signature dishes, riscuote sempre un enorme successo. Un evento relativamente nuovo è Rollende Keukens (9-12 maggio), caratterizzato da una grande varietà di straordinari stand mobili e furgoni per la ristorazione ambulante che attirano un pubblico giovane e trendy. E questi sono solo tre esempi.

Continua

Per gli amanti del cibo, in primavera e in estate potrebbe essere difficile decidere a quale festival partecipare, perché l'offerta di eventi gastronomici è estremamente ampia. Il festival culinario più antico e più grande d'Olanda è il Preuvenemint che si svolge a Maastricht (22-25 agosto), mentre il festival internazionale Taste di Amsterdam (6-9 giugno), nell'ambito del quale i ristoranti presentano i loro signature dishes, riscuote sempre un enorme successo. Un evento relativamente nuovo è Rollende Keukens (9-12 maggio), caratterizzato da una grande varietà di straordinari stand mobili e furgoni per la ristorazione ambulante che attirano un pubblico giovane e trendy. E questi sono solo tre esempi.

Durante i festival gastronomici i riflettori sono puntati su piccoli produttori appassionati. La partecipazione a tali eventi offre la possibilità di provare nuovi sapori, assaggiare piatti inediti e conoscere i produttori e le storie che si celano dietro i loro prodotti. Naturalmente è anche un'ottima occasione per andare a mangiare e bere qualcosa e per divertirsi. Il cibo ha un ruolo sociale, è qualcosa che amiamo condividere con gli altri, e a tale scopo i festival culinari sono il luogo ideale. La crescente popolarità dei festival gastronomici è forse dovuta al rinnovato interesse collettivo nei confronti del mangiare e del cucinare, ma anche al fatto che un numero sempre maggiore di persone sente l'esigenza di consumare alimenti genuini, prodotti su piccola scala.

Un'iniziativa fantastica che ha capito perfettamente e sfruttato questa tendenza si chiama Food Line-up. Gli ideatori si impegnano a offrire 'cibo vero' nell'ambito di eventi e festival, ovvero cibo preparato con cura e attenzione, anziché il cibo spazzatura che veniva solitamente servito durante la maggior parte delle manifestazioni. La fondatrice Lotte Wouters è convinta che il nostro modo attuale di consumare e di produrre sia irrealistico, che abbiamo perso la capacità di dare al cibo l'attenzione che merita. Food Line-up si propone di cambiare la mentalità delle persone servendo cibi genuini e sostenibili durante gli eventi, fornendo con discrezione informazioni specifiche e creando un'atmosfera positiva. I responsabili di questa iniziativa collaborano con numerose imprese di catering, come i furgoni per la ristorazione ambulante che servono pietanze fresche cucinate alla griglia, autentico saté indonesiano, involtini primavera preparati al momento, fino agli smoothie biologici. Fin dalla sua introduzione questo concetto ha riscosso grande successo. La gente sembra apprezzare moltissimo il cibo di buona qualità; inoltre la presenza di alimenti genuini condiziona positivamente l'atmosfera di festival musicali ed eventi.

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua