Gevulde Speculaas (speculaas ripieno)

825 Visualizzazioni

Gevulde Speculaas

Gli olandesi adorano i biscotti! Ci piacciono i biscotti croccanti, morbidi, salati, dolci, grandi, piccoli, al cioccolato, senza cioccolato… insomma di qualsiasi tipo. Praticamente non esiste un biscotto che non amiamo. Uno dei nostri biscotti preferiti, tuttavia, è lo speculaas. Spesso con sagoma di mulino a vento, lo speculaas è un biscotto dolce e croccante, deliziosamente aromatizzato alle spezie. Lo speculaas viene venduto anche in formato gigante, da sgranocchiare a pezzi. Questi sono chiamati speculaasbrokken.

Continua

Gli olandesi adorano i biscotti! Ci piacciono i biscotti croccanti, morbidi, salati, dolci, grandi, piccoli, al cioccolato, senza cioccolato… insomma di qualsiasi tipo. Praticamente non esiste un biscotto che non amiamo. Uno dei nostri biscotti preferiti, tuttavia, è lo speculaas. Spesso con sagoma di mulino a vento, lo speculaas è un biscotto dolce e croccante, deliziosamente aromatizzato alle spezie. Lo speculaas viene venduto anche in formato gigante, da sgranocchiare a pezzi. Questi sono chiamati speculaasbrokken.

Ancora più saporito è il gevulde speculaas, un dolcetto squisito con un cuore di bontà. Aromatizzato alle delicate spezie per speculaas, ha un centro ripieno di deliziosa pasta di mandorle. Generalmente il gevulde speculaas viene venduto nel periodo di San Nicola, all'inizio di dicembre, ma è possibile trovarlo anche in altre stagioni. Come il boterkoek, è ricco e dolce e spesso viene servito tagliato a fettine o a quadretti.

La speculaaskruiden è una miscela di spezie macinate: cannella, coriandolo, noce moscata, chiodi di garofano, zenzero e cardamomo sono gli ingredienti principali. Non dimenticare di acquistare una confezione di spezie per speculaas prima di ripartire.

Gevulde Speculaas

  • 250 grammi di farina autolievitante
  • 1 cucchiaio di cannella
  • ¼ cucchiaino di coriandolo
  • ¼ cucchiaino di noce moscata
  • ¼ cucchiaino di chiodi di garofano
  • ½ cucchiaino di zenzero
  • ½ cucchiaino di cardamomo
  • 1 cucchiaino di scorza d'arancia
  • 125 grammi di zucchero di canna
  • Un pizzico di sale
  • 125 grammi di burro freddo
  • 4 cucchiai di latte
  • 2 uova, divise
  • 350 grammi di pasta di mandorle
  • Mandorle divise a metà per decorare

Mescolare insieme la farina, le spezie, lo zucchero e il sale. Utilizzando due coltelli, sminuzzare il burro e unirlo alla farina, in modo da ottenere una consistenza simile alla sabbia bagnata. Aggiungere il latte e un tuorlo d'uovo, quindi impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Se l'impasto risulta troppo secco, aggiungere un cucchiaio di latte. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporre in frigo per alcune ore (preferibilmente per tutta la notte).

Mescolare gli albumi, uno alla volta, con la pasta di mandorle in modo che diventi spalmabile.

Scaldare il forno a 175 gradi. Dividere l'impasto in due parti. Imburrare una teglia per torte o uno stampo a cerniera e stendervi una parte dell'impasto, ricoprendo il fondo e le pareti della teglia. Spalmare la pasta di mandorle sull'impasto, stendervi sopra l'altra parte in modo da ricoprire il ripieno e i bordi dello stampo.

Spennellare con il restante tuorlo d'uovo, decorare il bordo della torta con le mandorle divise a metà e cuocere a 175 gradi per circa 45 minuti. Lasciare raffreddare il dolce prima di sformarlo, quindi tagliarlo delicatamente in 12 fette e servirlo.

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua