I sapori salati della Zelanda

213 Visualizzazioni

I sapori salati della Zelanda

Ostriche, granchi, cozze, cuori di mare e littorine, questi sono i sapori salati che contribuiscono a dare fama alla Zelanda. Visita la Zelanda, scopri come vengono raccolti e preparati i frutti di mare e gustali in uno dei tanti ristoranti di qualità della Zelanda.

Continua

Ostriche, granchi, cozze, cuori di mare e littorine, questi sono i sapori salati che contribuiscono a dare fama alla Zelanda. Visita la Zelanda, scopri come vengono raccolti e preparati i frutti di mare e gustali in uno dei tanti ristoranti di qualità della Zelanda.

  • Vieni a provare i sapori salati della Zelanda.
  • Raccogli e prepara da solo i tuoi frutti di mare.
  • Durante la visita guidata potrai conoscere meglio il mondo dei frutti di mare.

Il terreno fertile della Zelanda

Circondata dal mare da tutti i lati e ricca di terre agricole incredibilmente fertili non c'è da stupirsi che la Zelanda sia rinomata per i suoi numerosi prodotti tipici. Le ostriche, le cozze, i cuori di mare, le littorine e persino i granchi vengono tutti allevati e raccolti nell'Oosterschelde e Westerschelde e nel Mare del Nord. Nelle specialità locali si fa inoltre uso di deliziosi pesci come sogliola, platessa, merluzzo e merlano.

Cozze

La cozza della Zelanda viene allevata nell'Oosterschelde. Le cozze vengono cucinate per pochi istanti con una spruzzata di vino bianco e un po' di cipolla, sedano e carota. Semplice e genuino. Le cozze sono ancora più buone accompagnate da una birra adatta o un bicchiere di vino bianco. 

Ostriche

Il legame tra le ostriche e la Zelanda è ormai indissolubile. In Zelanda sono presenti 2 tipi di ostriche. 
L'ostrica piatta è leggermente più esclusiva e viene consumata soprattutto cruda con un tocco di pepe e succo di limone. L'ostrica selvaggia può essere servita grigliata o cruda. La stagione delle ostriche va da settembre a giugno. 

Granchi

Il granchio della Zelanda vive libero e isolato nell'Oosterschelde e presenta quindi un delicato gusto dolce che lo rende unico. La stagione dei granchi va dalla fine di marzo alla metà di luglio. 

Littorine

Le littorine sono chiocciole di mare, chiamate anche 'chiocciole di scogliera', caratterizzate da una conchiglia di color marrone scuro. Le littorine si trovano tra le alghe, nelle aree inondate e sui frangiflutti e vengono quindi raccolte anche a mano. Una ricetta veramente tradizionale della Zelanda consiste in littorine con pane all'uvetta che conferisce alla specialità un gusto particolare di dolce e salato. 

Cuori di mare

I cuori di mare sono molluschi che si trovano sia nell'Oosterschelde che nel Westerschelde della Zelanda. Vivono principalmente in zone caratterizzate da prosciugamenti regolari e la loro raccolta avviene entro fine agosto e fine dicembre. I cuori di mare sono utilizzati in piatti come zuppe, ragù o in preparazioni con capesante.

Scopri i frutti di mare!

1. Raccogli da solo i tuoi frutti di mare
In Zelanda è permesso a tutti raccattare o raccogliere cozze, cuori di mare e ostriche. Se desideri fare questa esperienza, vai a dare un'occhiata a Oesterdam nei pressi di Tholen.

2. Scopri il mondo dei frutti di mare durante una visita guidata
Visita un allevamento di ostriche, uno schiuditoio per molluschi e i bacini con le imbarcazioni per la cattura di molluschi e ostriche per dare uno sguardo dietro le quinte.  
Se sei interessato a una visita guidata, puoi rivolgerti a: 
‘Mosselbedrijf en Oesterputten’ (indirizzo: Kerkplein 1, Yerseke) e ‘Proef Zeeland bij Neeltje Jans Mosselen’ (indirizzo: Faelweg 1, Vrouwenpolder)

Scopri di più sulla zona
Google map
Indirizzo: 
Kerkplein 1
4401ED YERSEKE

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua

La cucina olandese

Vieni a provare e a scoprire la genuina e squisita cucina olandese.

Continua