Il polder Flevoland

180 Visualizzazioni

Il polder Flevoland

Flevoland, la più giovane provincia dei Paesi Bassi, è stata istituita nel Novecento in seguito al più grande progetto di bonifica di tutti i tempi. In questa regione, un tempo occupata dall'acqua, potrai ora trovare una magnifica natura, cultura e moltissime attrazioni.

Continua

Flevoland, la più giovane provincia dei Paesi Bassi, è stata istituita nel Novecento in seguito al più grande progetto di bonifica di tutti i tempi. In questa regione, un tempo occupata dall'acqua, potrai ora trovare una magnifica natura, cultura e moltissime attrazioni.

  • Vieni a conoscere il più grande progetto di bonifica mai realizzato e scopri come è nata la Flevoland.
  • Visita il Museo Nieuw Land Erfgoedcentrum per scoprire come gli olandesi sono riusciti a arginare l'acqua.
  • Fai una passeggiata in bicicletta lungo il Flevopolder e visita le ex isole Shokland e Urk.

Dal Mare del Sud all'IJsselmeer

L'opera di creazione dei polder, che iniziò nel 1924 e che portò alla creazione dell'IJsselmeer, era un progetto di notevole portata. Innanzitutto venne costruita la diga Amsteldiepdijk lunga 2,5 chilometri tra la terraferma dell'Olanda settentrionale e l'isola di Wieringen e in seguito venne costruitala Afsluitdijk. Nel 1932 l'opera giunse al termine e il Mare del Sud divenne l'IJsselmeer.

La nuova provincia Flevoland

Nei decenni successivi vennero bonificate molte altre zone. Inizialmente venne creato il Noordoostpolder (polder del nord-est) e in seguito le isole  Urk e Schokland vennero annesse alla terraferma. Solo in seguito si iniziò a costruire la Flevoland orientale con lo scopo di accogliere la popolazione dell'affollata Randstad (l’area metropolitana). Così, poco a poco cominciò a prendere forma la 12° provincia dei Paesi Bassi: la Flevoland.

Ricchezze del suolo

Un fatto curioso è che durante la bonifica della Flevoland sono affiorati alla luce centinaia di relitti. L'ex Mare del Sud è sempre stato molto trafficato e sono state ritrovate molte delle navi che erano naufragate. Ed è per questo che ora la Flevoland vanta uno dei più grandi cimiteri di navi 'all'asciutto' del mondo. Sono stati ritrovati almeno 435 relitti con quasi 33.000 oggetti risalenti al periodo compreso tra il 1200 e il 1900.

© Toerisme Flevoland

Museo Nieuw Land

Se desideri saperne di più su questo progetto di bonifica unico al mondo, una visita al  Nieuw Land Erfgoedcentrum di Lelystad è d'obbligo. Grazie alla sua grande collezione di oggetti, documenti, cartine, filmati, attrezzi e strumenti, potrai scoprire la storia di questo progetto unico. Per i bambini sono disponibili presentazioni in cui potranno ritrovarsi nel ruolo di costruttori di dighe, archeologi o sorveglianti di una chiusa e scoprire l’abilità secolare di gestione delle acque dei Paesi Bassi.

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua

Paesi Bassi, terra delle acque

Non meno del 26 percento del nostro paese si trova sotto il livello del mare. Siamo in grado di gestire e trarre beneficio dall'acqua in modo eccellente, come potrai renderti conto visitando diverse località.

Continua