Il segreto dell'agnello di Texel

Denise Kortlever, lunedì 6 maggio 2013, 1224 Visualizzazioni

Il segreto dell'agnello di Texel

L'agnello di Texel ottiene sempre recensioni molto positive ed è apprezzato in tutto il mondo. Si dice che anche la regina d'Olanda Beatrice ne sia golosa e che lo faccia servire ai banchetti quando ospita capi di Stato stranieri. Il segreto del successo dell'agnello di Texel è il suo sapore unico: leggermente salato, grazie alla salinità dell'aria e del terreno, ed estremamente tenero e succoso.

Continua

L'agnello di Texel ottiene sempre recensioni molto positive ed è apprezzato in tutto il mondo. Si dice che anche la regina d'Olanda Beatrice ne sia golosa e che lo faccia servire ai banchetti quando ospita capi di Stato stranieri. Il segreto del successo dell'agnello di Texel è il suo sapore unico: leggermente salato, grazie alla salinità dell'aria e del terreno, ed estremamente tenero e succoso.

Texel è la patria delle pecore. Sull'isola è presente un numero di pecore equivalente al numero di abitanti (circa 14.000), e poiché è così da molte generazioni, gli isolani hanno una grande esperienza e una conoscenza approfondita del prodotto. Il noto macellaio locale Goënga spiega che l'agnello di Texel è una combinazione perfetta di sapore squisito e ottima conformazione. Gli agnelli appartengono tutti alla locale razza Texelaar e sono allevati in piccole fattorie dove dispongono di tantissimo spazio per pascolare nei vasti campi. La carne di agnello originaria di Texel proviene da animali di età non inferiore ai cento giorni, che quindi hanno avuto la possibilità di scorrazzare nei pascoli e mangiare l'erba del posto per oltre tre mesi. Inoltre, dal momento che vengono allevati e macellati a Texel, gli agnelli non subiscono lo stress del trasporto, e ciò influisce positivamente sulla qualità della carne.

La carne di agnello è disponibile da aprile a fine novembre. La stagione inizia con l'agnello da latte, la cui carne molto giovane e tenera è disponibile solo pochi mesi all'anno. Da settembre in poi è possibile gustare l'agnello da pascolo, molto delicato ma dal sapore un po' più forte. Durante una visita a Texel è quasi d'obbligo assaggiare questa carne speciale. Certo non si tratta di un compito ingrato considerata l'ampia scelta di prodotti gastronomici a base di agnello disponibili sull'isola, dal famoso prosciutto di agnello alle salsicce, dalla costata alle crocchette.

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua