La liberazione del Limburgo

52 Visualizzazioni

La liberazione dell'Olanda iniziò nel Limburg

Il Limburgo è stata la prima provincia olandese ad essere stata liberata.

Continua

Nel settembre 1944, l'esercito americano varcò il confine belga ed entrò in territorio olandese nei pressi di Maastricht. Questo evento segnò l'inizio della liberazione dell'Olanda. Gli alleati riuscirono a liberare gran parte del Limburgo già nello stesso anno. In diverse località della provincia si trovano siti storici, cimiteri, monumenti e luoghi di ascolto dell'itinerario Liberation Route. Si tratta di luoghi della memoria che ricordano le violente battaglie che precedettero la liberazione.

  • Recati nei luoghi di ascolto e scopri come Roermond fu colpita in qualità di città del fronte.
  • Visita i cimiteri militari di Ysselsteyn e Margraten.
  • Sii tu stesso 'testimone oculare' della battaglia presso l'Eyewitness Museum.

Liberazione del Limburgo

Le truppe alleate varcarono il confine olandese presso il villaggio di Mesch, nella parte meridionale del Limburgo. Solo due giorni più tardi Maastricht venne liberata. Nel periodo seguente scoppiarono violente battaglie nel resto della provincia. Il fiume Mosa divenne la linea del fronte. Roermond venne in gran parte evacuata e la torre della cattedrale fu fatta saltare in aria.

Il 1 marzo 1945, gli alleati liberarono Venlo, nel nord del Limburgo. Questo evento fu accompagnato inoltre dall'importante conquista dell'aeroporto, al quale fu attribuito il nome 'Yankee 55'. Questo sito dovette essere interamente ricostruito, poiché i Tedeschi prima di abbandonarlo ne avevano distrutto tutti gli edifici e le piste di atterraggio. In assenza di fabbricati, gli Americani allestirono un accampamento denominato 'Venlo-Hilton'. Solo nel 1945 avvenne la liberazione dell'intera provincia del Limburgo.

Luoghi di interesse

In diverse località del Limburg è possibile visitare cimiteri di guerra. A Margraten, nei dintorni di Maastricht, sono sepolti 8.301 soldati americani. Ysselsteyn possiede il più grande cimitero militare dell'Olanda, dove riposano oltre 32.000 soldati tedeschi.

Presso il museo Eyewitness Museum di Beek sono rappresentate scene di guerra mediante figure umane realistiche e materiali originali.

Liberation Route Limburg

Nella provincia del Limburgo si trovano grossi massi che contrassegnano i cosiddetti 'luoghi di ascolto'. Qui puoi ascoltare radiodrammi sulla fase finale della Seconda guerra mondiale. È inoltre possibile scaricare gratuitamente tali racconti dal sito web o tramite l'app Liberation Route Europe. Il sito www.liberationroute.com fornisce anche informazioni su itinerari e pacchetti turistici.

Mostra sulla mappa

Limburg

La bellissima provincia più meridionale dei Paesi Bassi.

Continua

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua

Centro informativo sulla battaglia di Arnhem - Arnhem

Presso lo storico ponte John Frostbrug, il 'ponte troppo lontano' di Arnhem, si trova il centro informativo sulla battaglia di Arnhem.

Continua