Latte e zucchero?

Denise Kortlever, venerdì 21 novembre 2014, 219 Visualizzazioni

Latte e zucchero?

Gli olandesi bevono molto caffè. Il consumo di caffè fuori casa è aumentato dopo l'arrivo di Starbucks e Coffee Company. È nato un nuovo trend chiamato 'slow coffee'.

Continua

Gli olandesi non possono rinunciare nemmeno un giorno a bere caffè a casa o al lavoro, tuttavia non hanno l'abitudine di prendere il caffè in altri luoghi. Solo il trenta per cento di tutto il caffè consumato in Olanda viene bevuto fuori casa, molto meno che in altri paesi.

Ma i tempi stanno cambiando e gli olandesi sono sempre più aperti alla cultura del caffè 'take away'. Oggi è possibile vedere molte persone che sorseggiano un 'triple soy caramel latte' per strada. Le varietà più esotiche sono ormai disponibili attraverso noti franchising, come ad esempio Coffee Company, che si sta rapidamente espandendo con filiali nella maggior parte delle città olandesi. Il tanto atteso arrivo del gigante del caffè Starbucks nel 2007 faceva temere una seria concorrenza per la catena olandese, ma nonostante Starbucks abbia aperto il suo negozio più grande ad Amsterdam, Coffee Company riveste ancora il ruolo di protagonista sul mercato olandese, soprattutto dopo che Sarah Lee (Douwe Egberts) ha acquisito la catena olandese e ora detiene circa il trenta per cento del mercato del caffè.

Per contrastare il concetto di caffè take-away veloce, aumenta la popolarità del cosiddetto 'slow coffee'. Questo tradizionale caffè filtro (proveniente dagli Stati Uniti) è delicato e viene preparato con chicchi di caffè appena tostati che hanno tutto il tempo di aromatizzare l'acqua calda. Ne risulta un caffè dall'aroma sottile e dal sapore delicato. Negozi di caffè locali come Two for Joy, Screaming Beans (entrambi ad Amsterdam) e Breggen (a Rotterdam) sono conosciuti per il loro 'slow coffee', ma anche le catene più grandi iniziano ad apprezzare questa tendenza. Il moderno concept store di Starbucks (The Bank) offre persino uno speciale 'teatro dello slow coffee' e intende trasformare l'atto di bere il caffè in un'esperienza straordinaria. In fin dei conti sembra che gli olandesi ci tengano a prendersi il tempo per gustare una buona tazza di caffè.

Two for Joy, Haarlemmerdijk 182 e Frederiksplein 29, Amsterdam
Screaming Beans, Eerste Constantijn Huygensstraat 35 e Hartenstraat 12, Amsterdam
Breggen, Goudsesingel 39, Rotterdam
The Bank Starbucks, Rembrandtplein, Amsterdam

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua