Le figlie del Re Guglielmo Alessandro e della Regina Máxima

2505 Visualizzazioni

Le figlie del Re Guglielmo Alessandro e della Regina Máxima

Il Re Guglielmo Alessandro e la Regina Máxima hanno tre figlie: le Principesse Amalia, Alexia e Ariane. Le principessine vivono con i loro genitori nel palazzo De Eikenhorst sito nella tenuta “ Landgoed De Horsten” a Wassenaar.

Continua

Il Re Guglielmo Alessandro e la Regina Máxima hanno tre figlie: le Principesse Amalia, Alexia e Ariane. Le principessine vivono con i loro genitori nel palazzo Villa Eikenhorst sito nella tenuta “ Landgoed De Horsten” a Wassenaar.

La Principessa Amalia, la Principessa  Alexia e la Principessa Ariane

La Principessa Amalia è nata il 7 dicembre 2003 all’Aia, come primogenita del Principe di Orange e della Principessa Máxima. Il suo nome ufficiale è Catharina-Amalia Beatrix Carmen Victoria, Principessa dei Paesi Bassi, Principessa di Orange-Nassau. Dal momento che attualmente suo padre è il re, la Principessa Amalia è la prima nella linea di successione al trono dei Paesi Bassi.

La Principessa Amalia ha due sorelline: le Principesse Alexia e Ariane. La Principessa Alexia è nata il 26 giugno 2005 e la Principessa Ariane il 10 aprile 2007. Anche queste due principessine sono venute alla luce nell’ospedale Bronovo all’Aia.

L’educazione delle principesse

Tutte e tre le principesse olandesi di giorno vanno normalmente a scuola, come ogni altro bambino olandese. A casa le bambine parlano usualmente l’olandese, ma imparano lo spagnolo dalla madre.

Le principesse hanno anche alcuni hobby e altre attività di svago che praticano dopo la scuola. La Principessa Amalia ama giocare a hockey, pratica judo, danza classica ed equitazione e suona il violino. Anche la Principessa Alexia ama praticare la danza classica e l’equitazione, inoltre suona il pianoforte e gioca a hockey e a tennis. Gli hobby della Principessa Ariane sono: pianoforte, danza classica, nuoto e judo.

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua