Nuova Linea d'Acqua Olandese

345 Visualizzazioni

Nuova Linea d'Acqua Olandese

La Nuova Linea d'Acqua Olandese (Nieuwe Hollandse Waterlinie) era una linea militare di difesa. La linea fu costruita come un anello protettivo, lungo circa 85 km e largo dai 3 ai 5 km, attorno alle città olandesi di Muiden, Utrecht, Vreeswijk e Gorinchem. Costituì la linea di difesa principale tra il 1815 e il 1940.

Continua

La Nuova Linea d'Acqua Olandese (Nieuwe Hollandse Waterlinie) era una linea militare di difesa. La linea fu costruita come un anello protettivo, lungo circa 85 km e largo dai 3 ai 5 km, attorno alle città olandesi di Muiden, Utrecht, Vreeswijk e Gorinchem. Costituì la linea di difesa principale tra il 1815 e il 1940. 

Un sistema ingegnoso

L'elemento fondamentale della Nuova Linea d'Acqua Olandese era l'acqua. Le terre venivano allagate intenzionalmente nei periodi di guerra per ostacolare il nemico. Uno strato d'acqua di circa 40 cm era sufficiente per rendere difficile il passaggio a soldati, veicoli e cavalli. E allo stesso tempo non era abbastanza profondo da essere navigabile. Nel 1870 la linea poteva essere allagata nel giro di tre settimane grazie ad un ingegnoso sistema di canali artificiali e terrapieni.

Scopri la Linea d'Acqua

Una buona parte delle quasi 1.000 strutture che costituivano la linea sono sopravvissute fino ad oggi. Fai una passeggiata lungo la linea d'acqua e scopri cittadine fortificate, fortezze, batterie militari, chiuse e bunker. Vivi in prima persona la storia della difesa di questo paese. E scopri come il paesaggio, disegnato appositamente per essere allagato, è rimasto sorprendentemente intatto. La Linea d'Acqua è rimasta talmente intatta da essere stata proposta per l'inclusione nella lista dei siti Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.


Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua