Percorso delle corti interne dell'Aia

1078 Visualizzazioni

Percorso delle corti interne dell'Aia

Con le sue numerose e autentiche corti interne, L'Aia può giustamente essere denominata “il palazzo d’Olanda”. Infatti, sebbene oggi rappresentino delle straordinarie oasi di pace nel centro della città, un secolo fa circa un quarto della popolazione dell'Aia viveva in una di queste 115 corti interne.

Continua

Con le sue numerose e autentiche corti interne, L'Aia può giustamente essere denominata “il palazzo d’Olanda”. Infatti, sebbene oggi rappresentino delle straordinarie oasi di pace nel centro della città, un secolo fa circa un quarto della popolazione dell'Aia viveva in una di queste 115 corti interne.

Le corti interne più belle

Le corti interne, in olandese 'hofjes' (termine che in passato era usato per indicare i giardini), sono luoghi nascosti in mezzo alla città, lontano dal traffico e dalla folla. Un tempo qui vivevano prevalentemente persone anziane e povere, ma oggi la situazione è ben diversa.

Dove si trovano?

Passeggiando per il centro puoi scoprire molte piccole corti interne. Ad esempio la corte 'Rusthofje' dietro Lange Voorhout, la corte 'Hof van Wouw' in Lange Beestenmarkt e la corte 'Hof van Nieuwkoop' lungo Prinsengracht. Il quartiere denominato Archipelbuurt ospita le corti 'Schuddegeest' e 'Mallemolen'. Le numerose corti interne sono chiaramente indicate sulla cartina della città e meritano sicuramente una visita.

Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua