Storia degli Antichi Maestri olandesi

170 Visualizzazioni

Storia degli Antichi Maestri olandesi

Quando parliamo degli Antichi Maestri olandesi in genere ci riferiamo a Rembrandt, Vermeer, Frans Hals ed altri, i pittori attivi negli anni tra il 1605 e il 1680, il Secolo d’Oro olandese. Fu un periodo prospero per le Nuove Province olandesi, e i dipinti sono una versione più semplice e realistica del periodo del Barocco europeo.

Continua


Quando parliamo degli Antichi Maestri olandesi in genere ci riferiamo a Rembrandt, Vermeer, Frans Hals ed altri, i pittori attivi negli anni tra il 1605 e il 1680, il Secolo d’Oro olandese. Fu un periodo prospero per le Nuove Province olandesi, e i dipinti sono una versione più semplice e realistica del periodo del Barocco europeo.

Chi erano gli Antichi Maestri olandesi?

All’inizio del secolo, la formazione artistica seguiva ancora il sistema medievale dell’apprendistato presso un maestro. In Olanda le botteghe erano piccole, e il loro numero era spesso limitato dalla gilda, o corporazione. Alcuni dei pittori più importanti dell’epoca includono:

  • Pieter Claesz, un maestro delle nature morte di tavole imbandite.
  • Frans Hals, tra i primi grandi ritrattisti.
  • Rembrandt van Rijn, (noto come Rembrandt), che divenne il più grande ritrattista del mondo a metà del Secolo d’Oro olandese.
  • Jan Steen divenne noto per i dipinti ambientati nelle taverne, nello stesso periodo in cui Rembrandt creava i suoi grandi ritratti.
  • Pieter de Hooch e Johannes Vermeer, alla fine del 17° secolo, sono stati i grandi pittori di genere del tempo, anche se Vermeer ha raggiunto la fama solo dopo la morte.
  • Rachel Ruysch è famosa per i dipinti floreali alla fine del secolo; ha un ruolo importante, in quanto è stata una delle poche pittrici a raggiungere la notorietà durante questo periodo.

Esplora il mondo dei Maestri

Per capire davvero la grande storia degli Antichi Maestri olandesi, è importante vedere le opere di persona. Tutte le più importanti città olandesi hanno musei con ampie collezioni; molte contengono i lavori di un solo artista, il che permette di constatare come il loro lavoro si è evoluto nel tempo. Visita il Rijksmuseum di Amsterdam per ammirare Vermeer ed i suoi allievi ed avere un’idea d’insieme dell’arte e della storia di quel periodo. Anche il Mauritshuis all’Aia, il Frans Hals Museum ad Haarlem ed il Johannes Vermeer Centre a Delft sono splendidi luoghi da visitare. Vedere le opere di questi artisti è un ottimo motivo per viaggiare in tutto il paese, immergendosi nell’arte e nella vita degli olandesi attraverso i secoli.

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua