Storia del Secolo d’Oro olandese

852 Visualizzazioni

Storia del Secolo d’Oro olandese

Il Secolo d’Oro olandese comprende quasi tutto il 17° secolo. Nella prima metà è stata combattuta la Guerra degli ottant’anni per l’indipendenza dalla Spagna. Dopo la vittoria, le Province Unite hanno portato la pace alla nazione per la seconda metà del secolo. In questi anni gli esploratori olandesi hanno mappato nuovi territori e si sono stabiliti lontano; la Compagnia delle Indie Orientali è fiorita, e gli eroi delle battaglie navali sono stati decorati e sono diventati eroi nazionali. È in questo periodo che gli Antichi Maestri olandesi hanno iniziato ad eccellere nel mondo dell’arte, creando ritratti delle persone e della vita del paese di una profondità realistica insuperabile.

Continua

Il Secolo d’Oro olandese comprende quasi tutto il 17° secolo. Nella prima metà è stata combattuta la Guerra degli ottant’anni per l’indipendenza dalla Spagna. Dopo la vittoria, le Province Unite hanno portato la pace alla nazione per la seconda metà del secolo. In questi anni gli esploratori olandesi hanno mappato nuovi territori e si sono stabiliti lontano; la Compagnia delle Indie Orientali è fiorita, e gli eroi delle battaglie navali sono stati decorati e sono diventati eroi nazionali. È in questo periodo che gli Antichi Maestri olandesi hanno iniziato ad eccellere nel mondo dell’arte, creando ritratti delle persone e della vita del paese di una profondità realistica insuperabile.

Il Secolo d’Oro visto nell’arte

I pittori del Secolo d’Oro dipingevano le scene che i ricchi committenti volevano vedere; la nuova ricchezza nata dal commercio e dalle esplorazioni, unita alla mancanza di committenti religiosi, trasformò i soggetti dell’arte, portandoli dal biblico al reale, un’innovazione di enorme portata. Divennero popolari le nature morte di oggetti quotidiani, i paesaggi o i panorami marini che riflettevano il potere navale e commerciale della Repubblica. Anche i grandi ritratti di gruppo erano un soggetto standard; in genere si trattava dei membri di una corporazione o di un’organizzazione civica (un esempio ne è La ronda di notte di Rembrandt). Rembrandt e Vermeer perdettero entrambi il favore in vita, ma sono oggi diventati per tutto il mondo i simboli degli Antichi Maestri Olandesi.

Musei e tour sul Secolo d’Oro

Molti musei ed edifici nella campagna e nelle città olandesi sono testimonianza del Secolo d’Oro. Il Rijksmuseum e lo Scheepvaartmuseum (Museo Marittimo) di Amsterdam sono ospitati in edifici dell’epoca e contengono molti lavori dei più noti Antichi Maestri olandesi. Esistono molte opzioni per tour del paese incentrati sul Secolo d’Oro: tour in treno che toccano Delft, l’Aia, Amsterdam, Gouda, l’architettura e i dipinti del Secolo d’Oro, e moderne gallerie d’arte che si rifanno alla grande tradizione del passato. Una visita a questi musei arricchisce la cultura di qualsiasi turista interessato, regalando una rara comprensione dell’Olanda e della sua illustre storia.


 

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua

Secolo d'oro

Il Secolo d'oro olandese corrisponde a un periodo di enorme benessere per la Repubblica delle Sette Province Unite.

Continua