Suikerbrood

635 Visualizzazioni

Suikerbrood

Il 'sûkerbôle' o 'suikerbrood' è un pane tipico della provincia settentrionale della Frisia. Anche altre province, come il Limburgo e il Brabante, vantano ricette simili, ma la versione della Frisia si distingue per il contenuto decisamente più alto di zucchero, che raggiunge persino il 40%!

Continua

Il 'sûkerbôle' o 'suikerbrood' è un pane tipico della provincia settentrionale della Frisia. Anche altre province, come il Limburgo e il Brabante, vantano ricette simili, ma la versione della Frisia si distingue per il contenuto decisamente più alto di zucchero, che raggiunge persino il 40%!

In passato il 'sûkerbôle' veniva offerto alle neomamme per festeggiare la nascita di una figlia femmina. Si pensava che la dolcezza del pane e le presunte proprietà curative della cannella e dello zenzero giovassero alla giovane madre, rendendola più forte per affrontare le nuove mansioni.

Questa ricetta richiede l'uso dello zucchero perlato, non facile da trovare nei negozi normali. In alternativa è possibile usare zollette di zucchero frantumate: mettere una manciata di zollette di zucchero in uno strofinaccio, ripiegarlo e dargli due o tre colpi con il mattarello. Incorporare la granella di zucchero così ottenuta nell'impasto dopo la prima lievitazione.

Il 'suikerbrood' è forse troppo dolce da mangiare a colazione, ma è ideale per accompagnare una tazza di tè o di caffè all'ora della merenda.

Suikerbrood

  • 7 grammi di lievito secco attivo
  • 200 ml di latte
  • 325 grammi di farina
  • 20 grammi di zucchero bianco
  • 5 grammi di sale
  • 50 grammi di burro
  • 200 grammi di zucchero perlato
  • 1 cucchiaio di cannella

Facoltativo: 1 cucchiaio di zenzero cristallizzato tritato

Sciogliere il lievito nel latte tiepido. Mescolare la farina setacciata con lo zucchero e il sale, aggiungere il latte unito al lievito e mescolare per ottenere un impasto morbido. Incorporare il burro ed eventualmente lo zenzero. Coprire e lasciare riposare l'impasto per venti minuti in un luogo caldo.

Aggiungere velocemente lo zucchero e la cannella all'impasto e lasciare riposare per altri cinque minuti. Lavorare l'impasto dandogli la forma di una pagnotta (oppure suddividerlo in pagnottelle più piccole). Imburrare bene uno stampo per pane, collocarvi l'impasto con la linea di giunzione rivolta verso il basso e coprirlo per lasciarlo lievitare finché non è raddoppiato di volume.

Riscaldare il forno a 170 °C. Cuocere il pane per circa 30 minuti, finché non è dorato. Togliere lo stampo dal forno e attendere cinque minuti prima di sformare il pane. Lasciare raffreddare su una rastrelliera.

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua