Una straordinaria festa di compleanno dedicata agli animali

Heather Tucker, lunedì 8 aprile 2013, 77 Visualizzazioni

Una straordinaria festa di compleanno dedicata agli animali

A dieci minuti di tram da piazza Dam, Artis è uno zoo tipicamente cittadino, e poiché festeggia il suo 175o compleanno mi è sembrato giusto fargli visita. Nonostante avessi la tentazione di presentarmi all'ingresso con una torta, non ero sicura di poter creare un dolce capace di soddisfare il palato di oltre 900 specie diverse. Quindi mi sono recata allo zoo a mani vuote, ma per fortuna gli animali non l'hanno presa male.

Continua

"Leoni e tigri e orsi, povera me!" – Dorothy, Il mago di Oz

Se si parla di animali devo confessare due cose: la prima è che il mio animale preferito è l'ippopotamo, e la seconda è che sono una fanatica degli zoo. Perciò quando ho saputo che Artis, lo Zoo Reale di Amsterdam, compie 175 anni, mi è sembrato giusto fargli visita.

Nonostante avessi la tentazione di presentarmi all'ingresso con una torta, non ero sicura di poter creare un dolce capace di soddisfare il palato di oltre 900 specie diverse. Quindi mi sono recata allo zoo a mani vuote, ma per fortuna gli animali non l'hanno presa male.

A dieci minuti di tram da piazza Dam, Artis è uno zoo tipicamente cittadino, aspetto da tenere presente per non rimanere delusi da quello che il biglietto di ingresso permette di vedere. All'interno di questo zoo non vi è spazio sufficiente per ospitare vaste pianure da safari costellate di zebre e gazzelle sgambettanti. Ma ciò non significa che Artis sia un luogo noioso. Oltre ad elefanti, giraffe, leoni e tantissime scimmie, vi sono una casa delle farfalle, un planetario, i leoni marini più giocosi che abbia mai visto e un insettario da fare accapponare la pelle.

A mio parere, tuttavia, la parte migliore di Artis è l'architettura del 19o secolo, che conquista l'attenzione del visitatore almeno quanto gli scimpanzé schiamazzanti. Molti edifici sono monumenti nazionali e alcuni risalgono persino a un'epoca precedente la creazione dello zoo. Assolutamente da non perdere è l'acquario. L'interno maestoso e la hall di ingresso in stile antico riportano indietro nel tempo. Naturalmente anche i pesci non sono niente male.

Se decidi di festeggiare insieme agli animali di Artis (o semplicemente di andare a trovarli), ecco cinque suggerimenti interessanti:

  1. Se possiedi la tessera 'Amsterdam City Card' puoi visitare lo zoo Artis gratuitamente, risparmiando sul biglietto di ingresso.
  2. Ogni giorno i guardiani dello zoo tengono numerose presentazioni (consulta il programma giornaliero). Le presentazioni sono in olandese, ma è possibile fare domande in inglese.
  3. Quando ti trovi nei pressi delle giraffe, ricordati di voltarti e di ammirare gli avvoltoi europei (devi guardare nella direzione opposta all'ingresso del parco). Se hai fortuna, potrai assistere al il loro impressionante volo.
  4. L'esposizione dedicata allo stambecco (steenbokkenrots sulla mappa) merita sicuramente una visita.
  5. Potresti notare uno strano pupazzo dal grosso naso aggirarsi per lo zoo. Si tratta di Artis de Partis, la mascotte dello zoo, che puoi acquistare presso il negozio di souvenir. Se vedi che si cimenta in qualche impresa, scatta una foto e condividila con lo zoo. La tua foto potrebbe apparire sul sito web.
Scopri di più sulla zona
Google map

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua