La stagione dei tulipani in Olanda

94 Visualizzazioni



In Olanda la maggior parte delle aziende vivaistiche che producono tulipani si trova nell’area del Noordoostpolder (il Polder nordorientale), situata nella regione del Flevoland, e più precisamente nel territorio conosciuto come “Kop van Noord-Holland”. Questa zona può inoltre vantare il maggiore distretto di coltivazione perenne dei bulbi per tulipani in Olanda. Un’altra rinomata zona di produzione di bulbi è il comprensorio del “Bollenstreek” nei pressi della città di Leida, dove si trova anche il celeberrimo parco del Keukenhof. Queste tre aree si trovano a solo mezz’ora di auto da Amsterdam. Anche la più grande asta di fiori al mondo, il complesso della FloraHolland ad Aalsmeer, è situato a soli 30 minuti dalla capitale olandese.


La stagione dei tulipani

Il clima olandese è adatto alla coltivazione dei tulipani, che fioriscono giusto all’inizio del fresco primaverile. L’acqua viene continuamente rimossa dal terreno dei polder, il che è perfetto per i bulbi di tulipano, che amano i terreni umidi ma senza troppa acqua. Esistono così tante varietà di tulipani che la Società di Orticoltura olandese le ha divise in vari gruppi, ciascuno contenente più specie. Da metà marzo alla fine di maggio, i tulipani trasformano ampie zone dell’Olanda in un coloratissimo patchwork. Se vai in Olanda ad aprile per ammirare la fioritura dei tulipani, dovunque ti troverai, i campi saranno sempre diversi, e sempre dai colori meravigliosi.

Come arrivare


Vieni in Olanda a metà aprile per vedere i tulipani nel momento della loro massima fioritura. La stagione dei tulipani va da fine marzo a metà maggio, ma i bulbi più prolifici in genere fioriscono a metà aprile. Il Keukenhof, a Lisse, in primavera è ricoperto da oltre sette milioni di bulbi ed è uno dei luoghi migliori dove ammirare le tantissime varietà differenti. Tuttavia nello stesso periodo basta prendere un treno o una bici ed andare in campagna per vedere campi infiniti di tulipani in fiore. La linea ferroviaria che collega Amsterdam a Den Helder attraversa la zona di coltivazione dei bulbi presente nella parte settentrionale della regione: durante il tragitto di ritorno è possibile fare una sosta ad Alkmaar per visitare il locale mercato del formaggio.

Olanda classica