La storia della ceramica Blu Delft

3 Visualizzazioni

La ceramica blu Delft, rinomata in tutto il mondo, viene prodotta a Delft dal XVI secolo. Tra il 1600 e il 1800 questa porcellana era molto in voga tra le famiglie più agiate, che usavano sfoggiare la propria collezione in ogni occasione. Sebbene i produttori di ceramica Delft chiamassero la loro ceramica "porcellana", questa era una versione più povera dell'autentica porcellana cinese. La ceramica blu Delft non era infatti prodotta con la tipica argilla da porcellana, ma con un tipo di argilla che veniva poi rivestita da uno smalto stannifero dopo essere stata cotta. Nonostante ciò la ceramica blu Delft ebbe un successo enorme, rappresentato al suo apice dalla presenza di ben 33 fabbriche a Delft. Oggi ne rimane solo una, la Royal Delft.

L'ascesa della ceramica blu Delft

Lungo il corso dei secoli si sono affermate varie tendenze nel mondo della ceramica. Nel 1550 la maiolica spagnola e italiana era quella più in voga. I ceramisti di Antwerp usavano copiare la ceramica più in voga del momento, finché non furono obbligati a fuggire dalla città dai conquistatori spagnoli nel 1585. Essi si raccolsero a Delft, dove concentrarono la produzione della ceramica di maggior successo del periodo, la porcellana cinese, a partire dal 1602. Da quel momento in avanti, la cittadina di Delft divenne inestricabilmente legata alla produzione della ceramica blu Delft.

La ceramica blu Delft oggi

Tra il 1600 e il 1800 Delft era uno dei maggiori centri di produzione di ceramica d'Europa. La ceramica blu Delft divenne immensamente popolare, collezionata dalle famiglie più ricche di tutto il mondo. Sfortunatamente per i produttori, la ceramica blu Delft andò poi fuori moda e uno dopo l'altro dovettero chiudere. L'unico rimasto attivo dal 1653 è De Koninklijke Porceleyne Fles, noto anche come Royal Dutch, una fabbrica che continua a produrre ceramica blu Delft secondo il metodo tradizionale. Altri luoghi di produzione attorno a Delft sono la De Delftse Pauw e i molti negozi di souvenir attorno alla piazza centrale del mercato (Grote Markt) di Delft.

Olanda classica