Topping olandesi per il pane

Gli olandesi non possono fare a meno del pane e dei loro topping tradizionali nemmeno per un giorno. 'Roggebrood' (pane di segale), 'beschuit' (fette biscottate), 'ontbijtkoek' (pane dolce speziato), 'krentenbollen' (panini dolci all'uvetta)... Gli olandesi mangiano pane a colazione e a pranzo. Pertanto è normale che vi sia una vasta scelta di “companatico” e di ingredienti per farcire i panini. Salsiccia e formaggio... tantissimo formaggio. Ma anche molti topping dolci. Paste dolci spalmabili, come melassa di mela, crema di cioccolato e 'speculoos', oltre a numerosi tipi di granella, come 'hagelslag' (granella di cioccolato) e 'muisjes' (granella di zucchero all’anice multicolore). Non devi necessariamente essere olandese per apprezzarli!

'Hagelslag'

'Hagelslag' è uno dei topping più amati dagli olandesi. Si tratta di un tipo di granella dolce al cioccolato al latte, bianco o fondente che assomiglia più ad una decorazione per torte che ad un alimento da accompagnarsi al pane. Questo prodotto è stato creato nel 1936, per soddisfare il desiderio di un bambino di cinque anni che aveva chiesto ripetutamente al CEO di Venz (azienda produttrice di cioccolato) di produrre un topping al cioccolato da mettere sul pane. Oggi i dolci topping di Venz sono presenti sugli scaffali di ogni supermercato.

Come una droga

Durante un soggiorno in Olanda non dimenticare di assaggiare alcuni topping per il pane. Li trovi in ogni supermercato e probabilmente vengono serviti a colazione anche nel tuo albergo. Tuttavia fai attenzione, perché sono come una droga che provoca dipendenza. Infatti gli olandesi, quando si trovano all'estero, sono disposti a fare qualsiasi cosa per procurarseli.