La tenuta Clingendael

1 Visualizzazioni

La tenuta Clingendael racchiude uno dei parchi più belli de L'Aia. La tenuta fu abitata da famiglie aristocratiche fin dal XVI secolo, che vi edificarono numerosi giardini. Il giardino giapponese, aperto per sole sei settimane all'anno, è il più famoso.
Alle spalle della residenza Huys di Clingendael e all'antico giardino olandese c'è un'area gioco e un prato dove i bambini possono giocare, praticare sport o fare un picnic con tutta la famiglia. C'è anche una sala da tè, dove si può gustare una tazza di tè o caffè con una fetta di torta di mele o del gelato.

I giardini di Clingendael

La tenuta Clingendael vanta numerosi giardini dalla bellezza mozzafiato. Il più rinomato è il giardino giapponese, tra i siti storici d'Olanda. Stretti sentieri e piccoli ponti ti accompagnano lungo una distesa di erba e muschio cosparsa di piante uniche, bambù, casette per il relax e uno stagno sorprendente.

Altri giardini degni di nota sono il giardino delle rose, il giardino di azalee e rododendri e un giardino olandese tradizionale con siepi intagliate, aiuole fiorite e un muro serpeggiante fiancheggiato da alberi da frutto.

Passeggiare all'interno della tenuta Clingendael

La tenuta Clingendael è aperta tutto l'anno, con ingresso gratuito. I giardini giapponesi, a causa della loro delicatezza, sono invece accessibili solo dall'inizio di maggio fino a metà luglio, tra le 9.00 e  le 20.00, e durante la terza e quarta settimana di ottobre, tra le 10.00 e le 16.00. L'entrata principale della tenuta si trova sulla Wassenaarseweg. Puoi seguire i segnali gialli per una passeggiata di 4 km, oppure quelli rossi se vuoi solo percorrere 2 km.