A Rotterdam un parco solare galleggiante

10 Gen 2019

Il 18 dicembre 2018 il Comune di Rotterdam e BV Sunny Site Up hanno firmato una lettera di intenti per la costruzione di un parco solare galleggiante a Rotterdam, nella zona Rijnhaven o nelle aree circostanti. Ben 3.770 pannelli solari, collocati sull'acqua, genereranno elettricità sufficiente per fornire energia pulita a 285 abitazioni.

Lo studio di architettura Mothership, specializzato in concept design è responsabile della progettazione del parco solare galleggiante. I pannelli hanno la forma di una gigantesca onda concentrica, per richiamare le "increspature del cambiamento", sinonimo della ricerca di nuove forme di energia. Contribuendo a questo progetto, Mothership aspira a creare una pietra miliare per un nuovo concetto di energia solare. Il manufatto si potrà ammirare alla luce del giorno, ma sarà di sera che le luci soffuse creeranno una magica atmosfera. L’opera d’arte prende vita e sembra respirare lievemente, rafforzando l'effetto di increspatura.

Creare energia solare è uno degli elementi chiave nei piani per la transizione energetica sviluppati dal Comune di Rotterdam. Grazie all’impegno per l’energia pulita e il risparmio energetico, le emissioni di CO2 dovrebbero essere ridotte di almeno il 49% entro il 2030. Il nuovo parco solare galleggiante è uno dei progetti che contribuiscono a questo impegno.

Si stima che il nuovo parco solare sarà completato entro la fine del 2019. A breve verrà presentato il progetto e avviate le pratiche burocratiche. Nello stesso tempo, il Comune inizierà una campagna di azionariato popolare: i residenti in zona potranno acquistare una quota di uno o più pannelli solari del parco.