Retrospettiva dedicata a Jan Taminiau

15 marzo 2018

Dal 21 aprile 2018, il Centraal Museum di Utrecht presenta un'importante mostra sull'opera di Jan Taminiau.

Attraverso l’esposizione di decine dei suoi capolavori sartoriali, il visitatore viene trascinato in un viaggio alla scoperta della ricchezza e del gusto stilistico del lavoro di Jan Taminiau. L’affascinante mondo del fashion designer è infatti disseminato di ricordi e di momenti d’ispirazione, sperimentazione e ricerca che trovano il loro completamento nell’alta artigianalità che ha da sempre caratterizzato il lavoro di uno dei più importanti stilisti olandesi.

Jan Taminiau (1975, Goirle) è noto infatti per l’utilizzo di metodi artigianali tradizionali uniti ad innovative tecniche produttive, per l'uso di materiali unici ed originali e per il suo personalissimo senso estetico. Nel 2014 è stato insignito del più importante riconoscimento nel settore della moda nei Paesi Bassi: il prestigioso Grand Seigneur. Dopo aver fondato la sua griffe JANTAMINIAU nel 2004, il suo modo unico di combinare lo stile classico e femminile con il gusto concettuale e sperimentale, lo ha reso molto popolare tra i clienti di tutto il mondo. Con questa importante retrospettiva che punta non solo sui pezzi di moda ma anche sul design e sui processi concettuali di Taminiau, il Centraal Museum si propone di presentare il lavoro di questo maestro della couture a coloro che ancora non lo conoscono o di aggiornare i visitatori che, ormai da tempo, lo seguono e lo apprezzano. La mostra vuole soprattutto porre in evidenza il processo e il metodo di lavoro che porta alla creazione di un abito di alta moda mettendo in relazione le varie fonti di ispirazione che superano i confini del settore per arrivare a coinvolgere fotografia, design e arte. La domanda a cui vuole rispondere la mostra è proprio questa: quali sono le fonti di ispirazione di Jan Taminiau e come si riflettono nelle sue creazioni?

Essendo il più antico museo comunale dei Paesi Bassi, il Centraal Museum di Utrecht possiede una vasta collezione di moda vestimentaria che comprende naturalmente anche i lavori di Jan Taminiau. Il museo è riuscito a crearsi un’ottima reputazione nel settore proprio grazie alle frequenti e spettacolari mostre di moda. Oltre ai pezzi già in possesso del museo e agli acquisti più recenti, questa esposizione mostra anche alcuni eccezionali prestiti provenienti da altri musei, degli oggetti iconici dello Studio JANTAMINIAU e altri pezzi unici provenienti da collezioni private. Grazie anche al lavoro del talentuoso stilista Maarten Spruyt, che si è occupato dell’allestimento della mostra, la retrospettiva promette di essere un'esperienza museale entusiasmante in grado di immergere i visitatori nell’immaginifico mondo di Jan Taminiau.

Bart Rutten, Direttore del Centraal Museum: "Dopo le mostre su Viktor & Rolf, Alexander van Slobbe e Iris van Herpen, è tempo di un'altra collaborazione unica e audace con uno dei più grandi creatori di moda olandesi di oggi. Questa eccezionale mostra è stata creata in stretta collaborazione con Jan Taminiau, quindi è sicuramente una mostra dal taglio molto personale che riserverà gradite sorprese. Taminiau ci porterà in un viaggio attraverso il suo mondo visuale e ricco di curiosità, che, grazie alla collaborazione con Maarten Spruyt, si tradurrà in una presentazione di moda dai toni spettacolari e anticonvenzionali."

La mostra sull’opera di Jan Taminiau si svolgerà dal 21 aprile al 26 agosto 2018 al Centraal Museum di Utrecht.

Indirizzo del Museo: Nicolaaskerkhof 10 3512 XC Utrecht
Indirizzo per i visitatori: Agnietenstraat 3 3512 XA Utrecht
Contatti: Tel 0031 30 236 2362 www.centraalmuseum.nl