Un Hotel per Millennials a Rotterdam

4 luglio 2018

L’hotel CityHub, vincitore del riconoscimento “Miglior concept innovativo per hotel” nel 2016, ha ora aperto anche a Rotterdam, in una delle vie più trendy e vivaci: la Witte de Withstraat.

Con i suoi 126 posti letto futuristici, una hall digitalizzata e un’app che guida i viaggiatori per la città, CityHub soddisfa pienamente i bisogni delle nuove generazioni che preferiscono risparmiare nell’alloggio e piuttosto spendere in esperienze che lasciano un segno. Esplorare, socializzare con gente locale e condividere in tempo reale: Rotterdam è la città ideale per i Millennials, ed è per ciò che è stata scelta come sede della seconda apertura dell’innovativo CityHub. Un concept destinato a diffondersi presto in tutto il mondo.

Le origini

CityHub è una start-up di successo ideata da due compagni di liceo, Sem Schuurkes (34) e Pieter van Tilburg (32), nata con l’obiettivo di trovare un’alternativa alla tradizionale esperienza d’hotel che andasse a favore delle esigenze contemporanee e delle possibilità tecnologiche, al fine di rendere i city-break più accessibili ai giovani.

La loro idea nacque proprio durante un viaggio: Schuurkes e Van Tilburg non riuscivano infatti a trovare nulla che soddisfacesse pienamente le loro aspettative, notando la completa assenza di una “mezza misura” tra hotel e ostelli. Fu questa infatti la scintilla che accese la loro ispirazione: creare  CityHub che unisce la privacy ed il comfort di un hotel con lo stile comune e i prezzi accessibili degli ostelli. Pensato in particolare per per la nuova generazione di viaggiatori dai 20 ai 35 anni, desiderosa di esperienze di viaggio personalizzate, alla costante ricerca di consigli di locali per poter godere al meglio la città.

Dormire in un Hub e rilassarsi nel Hangout

Costruito all’interno di un edificio storico nella via Witte de Withstraat, l’hotel offre 126 stanze dal design raffinato chiamate “Hub”. Ogni Hub è provvisto di letto matrimoniale, WiFi, luci dall’intensità personalizzabile e dispositivi musicali Bluetooth. Grazie ad un braccialetto, i visitaori possono fare check-in e servirsi al bar da soli. Viaggiare non è mai stato così semplice.

Vivere Rotterdam come un locale

Durante il soggiorno, a qualsiasi ora o ovunque si trovino, gli ospiti potranno chiedere consigli ai CityHosts, dei giovani disponibili 24h su 24 attraverso l’app CityHub oppure incontrarli di persona presso lo spazio Hangout dell’hotel. Esperti di Rotterdam in ogni sua sfaccettatura, questi ragazzi sono la chiave per scoprire la città, le migliori feste e i luoghi più “in” ancora sconosciuti ai turisti.

L’app CityHub ed il WiFi-to-go

L’accesso esclusivo alla app CityHub consente ai viaggiatori di consultarne la guida interattiva ed interagire con altri ospiti dell’hotel per incontrarsi o scambiarsi le nuove scoperte. L’app funge anche da telecomando per regolare diverse funzioni della stanza: l’illuminazione, la sveglia e la selezione di musica da riprodurre. In aggiunta, CityHub offre il WiFi-to-go: un router portatile che garantisce l’accesso ad internet in ogni punto di Rotterdam, per poter controllare in tempo reale tutti gli eventi e le novità della città.

CityHub Rotterdam è stato ufficialmente aperto il 20 aprile 2018. Il prezzo di un Hub (per due persone) parte dai 40€ a notte e può essere prenotato su www.cityhub.com/rotterdam

Indirizzo

Witte de Withstraat 87,
3012 BN Rotterdam