Museo De Lakenhal

627 Visualizzazioni

12 di 17 visitatori ritengono utili queste informazioni.

Il Museo De Lakenhal è uno dei tesori culturali della città di Leida. Questo museo municipale si trova in un monumentale edificio nel centro storico della città. Durante Il Secolo d'oro olandese, divenne il fulcro del fiorente commercio di tessuti di Leida e mentre la meravigliosa facciata originale rimane intatta, gli interni dell'edificio sono andati trasformandosi con i secoli. Dalla fine del 2016 fino alla metà del 2019, il museo rimarrà chiuso per lavori di restaurazione ed espansione.

  • Scopri oltre 400 anni di storia olandese presso lo spettacolare museo municipale di Leida.
  • Il museo rimarrà chiuso per opere di restaurazione ed espansione dalla fine del 2016 fino alla metà del 2019.

Arte e storia al Museo De Lakenhal

Il Museo De Lakenhal è il museo d'arte, artigianato e storia della città di Leida. I pezzi forti della collezione sono le opere di vecchi maestri come Lucas van Leyden, Rembrandt van Rijn e Jan Steen, ma anche di artisti moderni come Theo van Doesburg, Jan Wolkers e Erwin Olaf. Il Museo De Lakenhal organizza mostre di qualità di interesse (inter)nazionale partendo dalle risorse della città di Leida. Il museo si profila come un museo in rete innovativo ed unisce passato e presente per inspirare i visitatori con punti di vista vecchi e nuovi.

Un edificio iconico di Leida

Prima di varcare la soglia dell'ingresso, fermati a respirare all'esterno del Museo De Lakenhal gustandoti gli squisiti dettagli di questo storico monumento di Leida. L'edificio risale al 1640, quando il consiglio comunale di Leida incaricò l'architetto della città Arent van ‘s-Gravesande di costruire una sala di ispezione per i tessuti di lana. Durante il Secolo d'oro olandese, Leida era conosciuta a livello internazionale per la qualità dei tessuti qui prodotti e la nuova sala doveva garantire gli elevati standard richiesti. La progettazione classicista opera dell'architetto prese il nome di Laecken-Halle, ovvero Sala dei tessuti.

L'edificio ricoprì la sua funzione di sala di controllo fino al 1820 prima di venire utilizzato per un breve periodo come ospedale per il colera. Durante i 50 anni successivi, ospitò diverse mostre e divenne il deposito di diversi tesori archeologici e artistici prima di venire finalmente trasformato nel museo municipale ufficiale di Leida nel 1872, prendendo il nome di Museo De Lakenhal. Mentre la parte esterna dell'edificio resta incredibilmente fedele al progetto classicista del Secolo d'oro, le ricostruzioni e le espansioni successive nel corso dei secoli hanno avuto un notevole impatto sulla parte interna.

Il Museo De Lakenhal, a cui verrà aggiunta una nuova ala espositiva, è al momento sottoposto a lavori di restaurazione ed espansione iniziati nel 2016 e che termineranno nel 2018. Ciò include il periodo compreso tra la fine del 2016 e la metà del 2018 quando il museo rimarrà chiuso al pubblico. Oltre a creare ulteriore spazio e a migliorare le infrastrutture pubbliche, i lavori di restaurazione puntano ad armonizzare i diversi stili architettonici presenti negli interni. Il museo verrà quindi suddiviso in quattro aree distinte, ciascuna rispecchiando la storia dell'edificio, che dal Seicento arriva fino al Ventunesimo secolo.

Collezione del Museo De Lakenhal

In qualità di museo municipale della città di Leida, la collezione del Museo De Lakenhal comprende circa 23.000 oggetti, tra cui quadri, argenteria, arte vetraria, mobilio, fotografie, sculture, peltri e ceramiche. Tra i maggiori artisti che fanno parte della collezione troviamo Rembrandt, Lucas van Leyden, Jan Wolkers, Jan Steen, Theo van Doesburg e Erwin Olaf. Inoltre, il museo ospita spesso mostre temporanee su vari temi.

Nell'estate del 2017, scopri il luogo di nascita di De Stijl visitando la mostra 'Openlucht Museum De Lakenhal'. 100 jaar ná De Stijl' (Museo a cielo aperto De Lakenhal. 100 anni dopo De Stijl), che celebra il centenario del movimento artistico De Stijl, lanciato da Theo van Doesburg a Leida nel 1917. Ammira le opere di artisti contemporanei e un prototipo della splendida 'Maison d'Artiste', un'elaborata casa di artisti cubista progettata da Van Doesburg e dall'architetto Cor van Eesteren nel 1923.

Esplora la regione

Leida è una bellissima e antica città con una giovane e dinamica popolazione di studenti. Scopri i segreti di Leida, una tappa imperdibile della tua visita. A meno di 30 minuti di distanza in treno o in auto, L'Aia ha molto da offrire, coi suoi monumenti e musei e i suoi stabilimenti balneari. Non perderti il Gemeentemuseum Den Haag (Museo municipale dell'Aia), sede internazionale del movimento artistico De Stijl con oltre 300 opere di Piet Mondrian.

Un consiglio da non perdere: L'Aia

Vivi il meglio dell'Aia! Noleggia una bicicletta e scopri la Famiglia reale olandese percorrendo uno speciale itinerario ciclabile. Sparsi per tutta la città troverai diversi castelli, palazzi e residenze, tutti con una storia da raccontare sulla famiglia reale.

Ti consigliamo

Festeggia il centenario di De Stijl all'Aia e a Leida, la sede internazionale di De Stijl. Non perderti le 300 opere di Mondrian esposte al Gemeentemuseum Den Haag.

Scopri di più sulla zona
Museo De Lakenhal
Indirizzo: 
Oude Singel 28 - 32
2312RA Leiden
Visita il sito web
Visita il sito web