Vini olandesi

2.434 Visualizzazioni

79 di 121 visitatori ritengono utili queste informazioni.

In Olanda leviti vengono coltivate fin dai tempi dei Romani. In passato i vigneti eranoubicati prevalentemente nelle aree agricole meridionali del Limburgo,caratterizzate da terreno argilloso; ma oggi l'Olanda vanta oltre 150 aziendevinicole. La maggior parte di queste occupa terreni sabbiosi del Gelderland edel collinoso Limburgo, ma l’attuale produzione di ottimi vini si estende addiritturafino a Groninga.

  • Vieni a conoscere i diversi vigneti d’Olanda.
  • Scorgi le viti coltivate sulle colline tra Groninga e Maastricht.
  • Assaggia le particolari varietà di uva moderne.

Varietà diuva adatte

L'Olandaproduce complessivamente circa 900.000 litri di vini rossi e bianchi. Tuttavia,poiché il clima olandese non è adatto alle varietà di uva tradizionali, come adesempio il Merlot e il Cabernet Sauvignon, qui vengono coltivate soprattuttovarietà più resistenti al freddo. Si tratta di vitigni classici quali Pinot bianco,Pinot grigio e Chardonnay nonché di vitigni più recenti quali Regent, CabernetCantor, Pinotin, Riesel e Cabernet bianco.

Visita di un'aziendavinicola

Se desiderivisitare un'azienda vinicola olandese, vi è un'ampia possibilità di scelta. Pressoil più vicino ufficio del turismo (VVV) potrai ottenere tutte le informazioninecessarie. Tieni presente che di solito occorre telefonare prima per fissareun appuntamento per la visita.

Viticoltura nel Limburg

La maggior parte dei vigneti si trova nella parte meridionale del paese. Limburg, con oltre 90 ettari, è la zona di produzione di vini più grande d’Olanda. Sulle colline nei dintorni di Maastricht, troverai alcuniprestigiosi vigneti che influenzano il carattere della cucina di questa zona.