Posso portare il formaggio olandese sull'aereo? - Holland.com
Tradizioni olandesi

Le regole sul trasporto del formaggio

L’Olanda vanta una gloriosa storia nella produzione ed esportazione del formaggio, sin dai tempi dell’occupazione romana. Gouda e Edam sono i formaggi più esportati, e rappresentano una parte importante dell’economia olandese, che ogni anno esporta più di un miliardo di Euro in formaggi, dal Gouda al Limburger. Se visiti l’Olanda, portare a casa del formaggio è sempre una buona idea, ma ci sono delle norme da rispettare per l’esportazione del formaggio olandese.

Le normative sui formaggi

Il formaggio olandese è spesso prodotto a partire da latte fresco e non pastorizzato; i vari paesi hanno regole differenti riguardo a cosa può essere importato, e se acquisti in Olanda del formaggio da portare a casa, controlla le regole vigenti nel tuo paese. I cittadini dell’Unione Europea hanno meno problemi e restrizioni rispetto ai cittadini degli USA. È possibile portare negli USA fino a circa 4,5 chili (dieci libbre) di formaggio per il consumo personale; una quantità maggiore deve essere acquistata tramite un importatore. Anche altri paesi al di fuori dell’Unione Europea hanno normative simili. 

Consigli per il trasporto del formaggio

In generale, è più facile portare nel tuo paese il formaggio se chiedi di farlo confezionare sottovuoto nel negozio in cui lo acquisti. Molti rivenditori conoscono bene le norme di import-export applicabili ai turisti, e possono aiutarti a scegliere un formaggio e confezionarlo in modo che non si rovini durante il viaggio, non lasci odori spiacevoli in valigia e venga accettato alla dogana.

Formaggio di fattoria

Visita un caseificio tradizionale e scopri come viene prodotto questo delizioso formaggio olandese. In questi caseifici il formaggio viene confezionato in maniera da poter essere trasportato a casa in modo sicuro.

Hai trovato questo articolo interessante? Scopri di più