Tutto sulla nazionale di calcio olandese

311 Visualizzazioni

46 di 65 visitatori ritengono utili queste informazioni.

Il calcio è lo sport più popolare dell'Olanda. Con oltre 1,2 milioni di tesserati, attualmente questo sport è praticato da un numero record di persone. Il calcio è molto seguito anche in TV e numerose partite vengono viste in diretta. Quando gioca la nazionale olandese tutto il paese va in fibrillazione e ogni tifoso si veste di arancione, il colore nazionale.

  • L'Olanda si è classificata terza ai Mondali di calcio 2014. In semifinale è stata battuta dall'Argentina ai rigori (2-4), perdendo così la possibilità di conquistare il titolo mondiale. L'Olanda ha tuttavia battuto il Brasile per 3 a 0 e ha ottenuto il terzo posto, un risultato che la valida squadra sicuramente meritava.
  • L'Olanda è arrivata per ben tre volte in finale ai mondiali, ma non è mai riuscita a vincere. Nel 1974 perse contro la Germania Ovest, nel 1978 contro l'Argentina e nel 2010 contro la Spagna.
  • Gli olandesi hanno vinto gli Europei nel 1988. I gol di Ruud Gullit e di Marco van Basten diedero la vittoria all'Olanda per 2-0 contro la squadra dell'URSS. Marco van Basten era il giocatore migliore dell'epoca.
  • La partita vinta con maggior scarto di gol fu nel 2011 contro San Marino. Alla fine dei 90 minuti il punteggio fu di 11-0. Altre grandi vittorie furono quelle del 1912 contro la Finlandia e del 1972 contro la Norvegia. Entrambi i match si conclusero con un punteggio di 9-0.
  • La partita persa in modo più catastrofico fu invece quella contro l'Inghilterra nel 1912. Il punteggio finale fu di 12-2.
  • La partita con il maggior numero di cartellini gialli fu quella tra Olanda e Portogallo durante la Coppa del Mondo del 2006: 12 cartellini gialli e 2 rossi, che equivalgono a 4 gialli.

  • Il rigore concesso più velocemente in una partita dei mondiali fu quello della finale del 1974, tra Olanda e Germania. I tedeschi non erano ancora riusciti a toccare palla quando agli Olandesi fu concesso un rigore nel primo minuto di gioco.
  • La squadra dell'Olanda ha partecipato ad 8 edizioni dei giochi olimpici, di cui 7 tra il 1908 e il 1952. Durante questo periodo si aggiudicò 3 medaglie di bronzo.
  • Edwin van der Sar è il giocatore che ha indossato più volte la maglia arancione: 130.
  • Negli anni Settanta la squadra olandese era famosa per la precisione dei passaggi, caratteristica che le valse il soprannome di "arancia meccanica".
  • Gli olandesi hanno inventato il "calcio totale", una tattica di gioco in cui ciascun giocatore deve essere in grado di giocatore in qualunque posizione: difensore, mediano, attaccante. Un difensore può diventare un attaccante, cosa che crea notevole confusione agli avversari.
  • I tifosi olandesi sono stati candidati numerose volte al Fair Play Award.
  • La nazionale olandese è da molti anni nella classifica FIFA delle 10 migliori squadre al mondo. Nell'agosto 2011 arrivò ad essere la numero uno, posizione che mantenne per qualche settimana.
  • Purtroppo l'Olanda non si è qualificata né per i campionati europei del 2016 né per i mondiali del 2018.

Il calcio della Eredivisie

Le squadre più quotate dell'Olanda giocano nella Eredivisie, il massimo livello del campionato olandese di calcio professionistico maschile. La Eredivisie è composta da 18 club.

ADO Den Haag, Den Haag
Ajax, Amsterdam, Amsterdam ArenA
AZ, Alkmaar
Excelsior, Rotterdam
Feyenoord, Rotterdam, De Kuip
FC Groningen, Groningen
sc Heerenveen, Heerenveen
Heracles Almelo, Almelo
NAC Breda, Breda
PEC Zwolle, Zwolle
PSV, Eindhoven, Philips Stadion
Roda JC, Kerkrade
Sparta, Rotterdam
FC Twente, Enschede
FC Utrecht, Utrecht
Vitesse, Arnhem
VVV-Venlo, Venlo
Willem II, Tilburg