Mostra Utrecht, Caravaggio e Europa

-

213 Visualizzazioni

6 di 6 visitatori ritengono utili queste informazioni.

Nel 17° secolo tre pittori originari di Utrecht si recarono a Roma, poiché desideravano ammirare con i loro occhi le opere del famoso artista Caravaggio (1571–1610). La mostra organizzata dal Centraal Museum di Utrecht punta i riflettori su questi seguaci di Caravaggio. Presenta inoltre alcune opere straordinarie dello stesso Caravaggio mai esposte prima d'ora in Olanda.

  • Contempla il meraviglioso dipinto La Deposizione, visibile solo per quattro settimane. Dal 15 gennaio è possibile ammirare la Medusa di Caravaggio.
  • Osserva le opere originali di Caravaggio accanto a quelle dei suoi seguaci e scoprine gli influssi.
  • La mostra presenta settanta capolavori, con oltre sessanta opere concesse in prestito.

Caravaggisti di Utrecht

La mostra è incentrata sulle esperienze di Gerard van Honthorst, Dirck van Baburen e Hendrick ter Brugghen, tre caravaggisti originari di Utrecht che visitarono Roma per contemplare di persona le opere di Caravaggio. Durante la mostra è possibile ammirare le opere migliori di questi artisti nonché alcuni dipinti realizzati dai loro colleghi europei e dallo stesso Caravaggio. Sono esposti ben settanta capolavori internazionali provenienti, tra l'altro, dalle collezioni dei Musei Vaticani, del Louvre e della National Gallery of Art di Washington.

Un viaggio a Roma nel diciassettesimo secolo

Nel diciassettesimo secolo tre pittori originari di Utrecht, ovvero Gerard van Honthorst, Dirck van Baburen e Hendrick ter Brugghen, partirono all'avventura. Decisi a vedere con i loro occhi le opere di Caravaggio, intrapresero il lungo viaggio a piedi verso Roma. Caravaggio era conosciuto ben oltre i confini dell'Italia e, grazie ai suoi dipinti realistici e drammatici, ricchi di affascinanti contrasti tra luci e ombre, era considerato come un vero innovatore della pittura. Le sue opere furono fonte di ispirazione per artisti di tutto il mondo. L'influsso esercitato da Caravaggio sui tre pittori di Utrecht, unitamente alle esperienze vissute durante il viaggio, è il filo conduttore della mostra.

Tre opere originali di Caravaggio per la prima volta in Olanda

Per la prima volta in assoluto è possibile ammirare in Olanda il celebre dipinto La Deposizione di Caravaggio. In via del tutto eccezionale, il Vaticano ha dato in prestito la tela al Centraal Museum, specificamente per questa mostra. L'opera La Deposizione rimarrà esposta al pubblico solo per quattro settimane. A partire dal 15 gennaio sarà possibile ammirare la Medusa di Caravaggio, un dipinto appartenente a una collezione privata. Il terzo Caravaggio è San Girolamo in meditazione, un dipinto mai esposto prima d'ora in Olanda e visibile per l'intera durata della mostra. È disponibile un'audioguida gratuita che offre informazioni e approfondimenti su tutte le opere presentate.

Centraal Museum di Utrecht

Il Centraal Museum di Utrecht è uno dei musei civici più antichi d'Olanda. Oltre ai dipinti dei caravaggisti di Utrecht, la collezione comprende illustrazioni di Dick Bruna, creatore della coniglietta Miffy, nonché la più grande collezione al mondo di opere di Gerrit Rietveld. In poche parole, il Centraal Museum è una meta imperdibile per chi visita Utrecht.

Durante la mostra Utrecht, Caravaggio e Europa sono in vigore orari di apertura estesi e tariffe diverse per il biglietto d’ingresso. L'accesso alla mostra è regolato da turni di visita e l'orario di ingresso deve essere rigorosamente rispettato. Il sito web del Centraal Museum fornisce informazioni sugli orari di apertura e i prezzi dei biglietti.

Suggerimento della redazione: Visita anche la mostra Maestro Van Wittel - Maestro olandese delle vedute urbane italiane.

Scopri di più sulla zona
Mostra Utrecht, Caravaggio e Europa
Indirizzo: 
Nicolaaskerkhof 10
3512XC Utrecht
Visita il sito web
Orari e biglietti
Eventi in arrivo