350 anni di Rembrandt e il Secolo d'oro

116 di 131 visitatori ritengono utili queste informazioni.

Rembrandt van Rijn, uno degli artisti più apprezzati d’Olanda, fu un pittore, incisore e disegnatore alquanto prolifico e innovativo. Generalmente considerato come uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, Rembrandt ebbe l'opportunità di lavorare in un'epoca di enorme ricchezza e progresso straordinario nell'ambito del 17o secolo, il cosiddetto Secolo d'oro olandese. Nel 2019 ricorrono i 350 anni dalla scomparsa di Rembrandt. La vita dell'artista e il retaggio che ci ha lasciato vengono celebrati con mostre speciali allestite in tutta l'Olanda, da Middelburg a Leeuwarden.

  • I musei olandesi celebrano Rembrandt a 350 anni dalla sua morte.
  • Scopri le città che ebbero un ruolo chiave durante il Secolo d'oro olandese e osserva l'impatto esercitato dalla ricchezza e dallo sviluppo su Rembrandt e sui suoi contemporanei.
  • Durante tutto il 2019 visita affascinanti e vaste mostre dedicate a Rembrandt e al Secolo d'oro.

Il tocco magistrale di Rembrandt sotto i riflettori

Nato a Leida nel 1606, Rembrandt dedicò gli anni della formazione all'apprendimento dell'arte della pittura. Nel 1624 istituì un proprio atelier prima di trasferirsi ad Amsterdam nel 1631. A questo particolare periodo della vita dell'artista è dedicata la mostra "Il giovane Rembrandt" allestita presso il Museum de Lakenhal di Leida. Rembrandt si distinse per l'ampio ventaglio di soggetti raffigurati, comprendente ritratti, autoritratti, paesaggi, scene allegoriche e storiche, temi biblici e mitologici, fino agli studi sugli animali. Nonostante subisse l'influenza dei maestri italiani, Rembrandt non abbandonò mai l'allora Repubblica olandese, ricca e altamente acclamata per i progressi in ambito commerciale, scientifico, militare e artistico, soprattutto nella pittura. Oggii  visitatori di tutto il mondo affollano i musei dell'Olanda per contemplare da vicino le opere più celebri di Rembrandt.

Percorri il Secolo d'oro olandese e scopri un popolo marinaro

Fiorenti commerci sia in Europa che in terre lontane, sviluppi scientifici che hanno modellato il mondo, un esercito potente e una sfilza di imprese straordinarie in campo artistico, la Repubblica olandese era una forza da non sottovalutare. Il notevole potere marittimo ed economico e il contributo dato all'arte nel 17° secolo sono i temi centrali di un intero anno di celebrazioni che si svolgeranno nelle principali città olandesi del Secolo d'oro durante tutto il 2019. Cogli questa opportunità di esplorare il retaggio duraturo che tale periodo prosperoso ha lasciato all'Olanda. Proprio in quell'epoca venne fondata la Compagnia olandese delle Indie orientali (la prima società al mondo ufficialmente quotata in borsa), si diffusero nuovi generi e soggetti in ambito pittorico e furono realizzati importanti progressi tecnici. Non sorprende dunque che vengano organizzate numerose mostre dedicate alle meraviglie di quelperiodo d’oro.

Visita mostre rivelatrici da nord a sud

Nella ricorrenza dei 350 anni dalla morte di Rembrandt, mostre speciali allestite a Amsterdam, Delft, Dordrecht, Haarlem, Hoorn ed Enkhuizen, Leida, Middelburg e L'Aia presenteranno vari aspetti della vita e del lavoro di questo formidabile maestro olandese, di alcuni suoi contemporanei (tra cui Pieter de Hooch al Museum Prinsenhof Delft e Nicolaes Maes al museo Mauritshuis), oltre a diverse opere realizzate nel ricco e prospero periodo denominato Secolo d'oro.

Il programma, che copre un intero anno, offre un'opportunità straordinaria di esplorare l'Olanda. Inoltre sarà possibile contemplare opere mai esposte prima in Olanda, come ad esempio uno straordinario dipinto di Rembrandt proveniente dal Museo d'Israele di Gerusalemme, visibile al Museo di Storia Ebraica di Amsterdam. Da non perdere la notevole collezione di dipinti del 17° secolo del Museo Frans Hals di Haarlem, nonché un'esposizione incentrata sull'acqua presso il Westfries Museum di Hoorn. Queste mostre affascinanti consentono di approfondire la conoscenza di Rembrandt e dell'epoca fiorente in cui l'artista visse, con la possibilità di contemplare opere che solo molto di rado, o forse mai,sono state esposte in questo lato del mondo.

Nessun museo al mondo possiede un numero di opere di Rembrandt superiore a quello del Rijksmuseum. Nel 2019 è possibile ammirare, per la prima volta, la collezione completa composta da 22 dipinti, 60 disegni e 300 stampe. La mostra offre un'opportunità straordinaria di scoprire di più sulle tecniche pionieristiche e sulle idee innovative di Rembrandt. Ad Amsterdam puoi visitare anche la Casa Museo di Rembrandt, che nell'anno tematico organizza ben tre diverse mostre dedicate al grande maestro: La rete sociale di Rembrandt, con opere mai esposte prima d'ora in Olanda, Ispirati a Rembrandt e Laboratorio Rembrandt.

Dove e quando: tutte le mostre su Rembrandt e il Secolo d'oro

Amsterdam

  • Rembrandt Privé, Archivio Civico di Amsterdam, 7 dicembre 2018 - 7 aprile 2019
  • La rete sociale di Rembrandt, Casa Museo di Rembrandt, 1 febbraio - 19 maggio 2019
  • Tutti i Rembrandt, Rijksmuseum, 15 febbraio - 10 giugno 2019
  • Ispirati a Rembrandt, Casa Museo di Rembrandt, 7 giugno - 1 settembre 2019
  • Il capolavoro di Rembrandt proveniente dal Museo d'Israele, Museo di Storia Ebraica, 13 settembre 2019 - 10 novembre 2019
  • Laboratorio Rembrandt, Casa Museo di Rembrandt, 21 settembre 2019 - 16 febbraio 2020
  • Rembrandt-Velázquez, Rijksmuseum, 11 ottobre 2019 - 19 gennaio 2020

Delft

  • Pieter de Hooch a Delft. Oltre l’ombra di Vermeer, Museum Prinsenhof Delft, 11 ottobre 2019 - 16 febbraio 2020

Dordrecht

  • Werk, bid, bewonder, Dordrechts Museum, novembre 2018 - maggio 2019

Haarlem

  • Frans Hals e i Moderni, Museo Frans Hals, 12 ottobre 2018 - 10 febbraio 2019

Hoorn ed Enkhuizen

  • Cool waters, Westfries Museum Hoorn, 26 ottobre 2019 - 26 gennaio 2020

Leida

  • Il giovane Rembrandt, Museum de Lakenhal, 3 novembre 2019 - 9 febbraio 2020

Middelburg

  • Visita guidata attraverso il Secolo d'oro, Zeeuws Museum, 1 gennaio - 31 dicembre 2018

L'Aia

  • Johan van Oldenbarnevelt. Uomo, potere e delitto, Museo Storico dell'Aia, 1 dicembre 2018 - 14 aprile 2019
  • Rembrandt alla Mauritshuis, 31 gennaio - 15 settembre 2019
  • Presentazione di Johan Maurits, Museo Mauritshuis, 4 aprile - 7 luglio 2019
  • Il Secolo d'oro all'Aia, Museo Storico dell'Aia, 28 aprile - 8 settembre 2019
  • Ciao Rembrandt!, Mauritshuis, 20 luglio - 15 settembre 2019
  • Nicolaes Maes - Il versatile allievo di Rembrandt, Mauritshuis, 17 ottobre 2019 - 19 gennaio 2020

Leeuwarden

Rembrandt e Saskia: l'amore nel Secolo d'oro, Fries Museum, 24 novembre 2018 - 7 marzo 2019

Sistemazioni consigliate

Prenota il tuo soggiorno nel cuore della storica Leida e scopri la città in cui Rembrandt trascorse la giovinezza.

Suggerimento della redazione

Che sia primavera, estate, autunno o inverno, visita le città del Secolo d'oro olandese per percepire appieno il patrimonio, la ricchezza e il rapido sviluppo dell'Olanda del 17o secolo.

Rembrandt e il Secolo d'oro

Immergiti nella vita di Rembrandt e nello straordinario periodo storico in cui visse, visitando musei in tutta l'Olanda durante l'anno tematico dedicato a Rembrandt e il Secolo d'oro.

Continua
Scopri di più sulla zona
350 anni di Rembrandt e il Secolo d'oro
Indirizzo: 
Oude Singel 28 - 32
2312RA Leida
Visita il sito web
Visita il sito web