Rietveldpaviljoen Amersfoort

48 Visualizzazioni

Rietveldpaviljoen Amersfoort

Scopri una delle opere più salienti di Gerrit Rietveld in occasione della nuova apertura del Rietveldpaviljoen.

Continua

In vista delle celebrazioni per il 700° anniversario della pittoresca città di Amersfoort, che ricorreva nel 1959, l'artista e architetto Gerrit Rietveld venne incaricato di progettare un centro dedicato all'arte moderna. Il risultato fu la costruzione del Rietveldpaviljoen, un edificio concepito secondo i principi estetici della corrente artistica De Stijl. Nel settembre 2017 il Rietveldpaviljoen verrà riaperto al pubblico nell'ambito delle celebrazioni nazionali per i 100 anni di De Stijl: Da Mondrian al Design olandese.

  • Per quasi 50 anni il Rietveldpaviljoen è rimasto aperto al pubblico svolgendo la funzione di centro dedicato all'arte.
  • Nel settembre 2017, la galleria sarà riaperta con una mostra speciale, nell'ambito delle celebrazioni nazionali per i 100 anni di De Stijl.
  • Ammira alcune delle principali opere architectonische e di design realizzate da Rietveld presentate in una mostra speciale.

Rietveldpaviljoen: il primo centro dedicato all'arte in Olanda

Il Rietveldpaviljoen sorge presso il Zonnehof, a breve distanza dal centro storico di Amersfoort. Il sindaco Hermen Molendijk, grande appassionato di architettura moderna, colse l'opportunità di trasformare questo luogo in uno spazio pubblico in vista delle celebrazioni per il 700° anniversario della fondazione della città. Affidò l'incarico all'artista e architetto olandese Gerrit Rietveld, già molto apprezzato a livello internazionale per il suo approccio progressista all'architettura e al design di mobili.

Grazie alla sua elegante semplicità, alle sue forme geometriche e all'uso della luce e dello spazio, il Rietveldpaviljoen è un luogo di grande interesse architettonico. L'approccio al design di Rietveld si fonda sul concetto di funzionalità, su cui è incentrata la filosofia di De Stijl. L'edificio doveva fungere da spazio espositivo per opere d'arte innovative. Rietveld optò per ampie vetrate dal pavimento al soffitto e per uno spazio aperto e arioso, in modo da dare il massimo risalto alle opere esposte.

Per quasi 50 anni il Rietveldpaviljoen è stato utilizzato come spazio espositivo per opere di arte moderna, tra cui sculture e gioielli. Era diventato un centro di aggregazione per gli abitanti di Amersfoort ospitando diverse esposizioni internazionali. Dopo la chiusura nel 2007, riapre ora i battenti con una mostra molto attesa.

Mostra: 'Oltre De Stijl: Gerrit Rietveld e gli anni '50'

Mentre l'Olanda celebra i 100 anni dalla nascita del più influente movimento artistico moderno, il Rietveldpaviljoen non solo riapre le porte al pubblico, ma lo fa con una suggestiva mostra in cui vengono esposti alcuni veri e propri tesori nazionali. L'esposizione 'Oltre De Stijl: Gerrit Rietveld e gli anni '50' rende omaggio a tre aspetti di De Stijl: il centro artistico stesso quale espressione dell'architettura di De Stijl, lo Zeitgeist degli anni ‘50 e i modi in cui l'opera di Rietveld continua a influenzare il Design olandese. Alcuni elementi salienti della mostra sono l'innovativa 'Amersfoortse Stoel' (Sedia di Amersfoort, 1949) di Rietveld, modelli in scala ridotta del Rietveldpaviljoen nonché di altri padiglioni progettati nello stesso periodo, e mobili disegnati per la sala stampa della sede dell'UNESCO a Parigi.

Altre attrazioni nei dintorni

La città di Amersfoort ha molto da offrire in ambito artistico. Una volta in città, puoi visitare la Kunsthal KAdE, dove dal 6 maggio al 3 settembre 2017 sono esposte altre opere di De Stijl nell'ambito delle celebrazioni per i 100 anni dalla nascita di questo movimento artistico. La Kunsthal KAdE è aperta dal martedì alla domenica, dalle 11.00 alle 17.00, esclusi il Giorno del Re (27 aprile) e il 25 dicembre. Il prezzo del biglietto è di € 10 per gli adulti, mentre per i minori sotto i 17 anni l'ingresso è gratuito. Oppure visita la Mondriaanhuis, la casa in cui è nato Mondrian.

Orari di apertura

Dal 13 settembre 2017 all'8 gennaio 2018, il Rietveldpaviljoen è aperto dal martedì alla domenica, dalle 11.00 alle 17.00. Prezzo del biglietto: € 8.

Attrazioni consigliate

Utrecht e Amersfoort offrono numerose opportunità di esplorare a fondo le opere del movimento De Stijl e del Design olandese. Oltre ad ammirare le perle di Rietveld esposte al Centraal Museum, non tralasciare di visitare la Casa Rietveld Schröder a Utrecht, un capolavoro di architettura moderna appartenente al patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Oppure scopri le origini di De Stijl ad Amersfoort visitando la casa in cui è nato Piet Mondrian, oggi convertita nel museo Mondriaanhuis.