A Schagen per rivivere il folklore olandese

71 Visualizzazioni

3 giugno 2016

A Schagen per rivivere il folklore olandese

Dal 1953 si tiene nella località di Schagen, nel nord dell’Olanda (provincia Noord-Holland) una grande festa folcloristica che si ripete per 10 giovedì a partire dal 30 giugno fino al 1 settembre. L’attrazione principale di questa festa folcloristica è la grande parata a cui partecipano circa 350 cittadini di Schagen, dai neonati agli anziani, tutti rigorosamente in abiti tradizionali, a piedi oppure a bordo di carrozze d’epoca trainate da bellissimi cavalli. Sono più di 10.000 i visitatori che ogni giovedì vengono attratti da questo unico e affascinante avvenimento.

Continua

Dal 1953 si tiene nella località di Schagen, nel nord dell’Olanda (provincia Noord-Holland) una grande festa folcloristica che si ripete per 10 giovedì a partire dal 30 giugno fino al 1 settembre. L’attrazione principale di questa festa folcloristica è la grande parata a cui partecipano circa 350 cittadini di Schagen, dai neonati agli anziani, tutti rigorosamente in abiti tradizionali, a piedi oppure a bordo di carrozze d’epoca trainate da bellissimi cavalli.

Sono più di 10.000 i visitatori che ogni giovedì vengono attratti da questo unico e affascinante avvenimento.

Comi si svolge la giornata

I 10 giovedì iniziano alle 8:30 quando i volontari si incontrano presso la fattoria-museo “Vreeburg” per legare i cavalli alle carrozze. Nella fucina della fattoria si può inoltre ammirare la ferratura dei cavalli che avviene ancora in maniera tradizionale.

Alle 10:45 ha inizio la parata, che parte dalla stazione di Schagen per terminare nella piazza principale presso la chiesa. Alla parata partecipano i cittadini a bordo di 20 carrozze formando una processione molto suggestiva, in testa alla quale si trova la banda musicale formata dai contadini. Tra i partecipanti della sfilata troviamo una forte presenza di bambini e donne che spingono carrozzine e passeggini anch’essi d’epoca.

Alle 11:30 il presentatore dà il via alle danze d’epoca, accompagnate dalla musica dal vivo, presso la grande chiesa sulla piazza del mercato. Per primo si esibisce il gruppo di danza dei bambini, seguiti dal gruppo di danza degli adulti, i “Westfriesen”. Successivamente i bambini locali si siedono ad una lunga tavolata allestita sulla piazza centrale per partecipare al pranzo in stile contadino tradizionale.

In questa giornata non poteva mancare un tradizionale mercato dove comprare numerosi prodotti tipici locali.

I temi

Ogni giovedì è dedicato ad un tema speciale. Vi è per esempio la giornata degli antichi mestieri, che quest’anno avrà luogo il 30 giugno, durante la quale gli anziani artigiani mettono in mostra come si filava la lana, come si realizzavano gli zoccoli e le reti da pesca.

Vi è anche un giovedì dedicato ai costumi antichi, che quest’anno si terrà il 21 luglio, quando gruppi in costume accorrono da tutte le provincie, sfoggiando il loro abbigliamento tipico.

Il tema che attira maggiormente i visitatori è quello dedicato ai bambini che si svolgerà giovedì 11 agosto. Durante questa giornata si organizzano vecchi giochi tradizionali olandesi a cui i bambini possono partecipare gratuitamente.

La cultura folcloristica di Schagen viene mantenuta viva grazie al contributo di circa 600 volontari che ogni settimana fanno rivivere il passato, mostrando quanto sia ancora ricca la loro cultura locale.

I 10 giovedì di Schagen:

30 giugno: Giornata inaugurale con mercato di artigianato tradizionale

07 luglio: Giornata delle danze e musica tradizionali

14 luglio: Giornata del bestiame (animali da cortile ecc)

21 luglio: Giornata in costume tradizionale

28 luglio: Giornata di spettacoli teatrali

04 agosto: Giornata dedicata agli ospiti

11 agosto: Giornata dedicata ai bambini

18 agosto: Giornata del gioco tradizionale in sella al cavallo

25 agosto: Giornata dedicata al collezionismo

01 settembre: Giornata finale

www.westfriesefolklore.nl