Centro per la riabilitazione delle foche di Pieterburen

969 Visualizzazioni

Centro per la riabilitazione delle foche di Pieterburen

Una visita al Centro di Riabilitazione e Ricerca sulle Foche di Pieterburen è una gita piacevole per grandi e bambini. Qui puoi scoprire di più sulle problematiche che affliggono le foche e capire come il Centro viene loro in aiuto.

Continua

Una visita al Centro di Riabilitazione e Ricerca sulle Foche di Pieterburen è una gita piacevole per grandi e bambini. Qui puoi scoprire di più sulle problematiche che affliggono le foche e capire come il Centro viene loro in aiuto. 

  • Il centro di riabilitazione di Pieterburen aiuta le foche malate, debilitate o arenate.
  • Scopri in che modo le foche vengono soccorse, curate e quindi reimmesse nel loro ambiente naturale.
  • Una visita al centro per la riabilitazione delle foche di Pieterburen è una gita piacevole e istruttiva per i visitatori di ogni età.

Lenie ‘t Hart  

Il Centro fu fondato da Lenie 't Hart nel 1971 per la riabilitazione delle foche malate o ferite. Quello che cominciò come un semplice "asilo nido" si trasformò poi in un ospedale per foche e in un centro scientifico di ricerca, che può contare ora su varie strutture, incluso ambienti per quarantena, un laboratorio, una farmacia e tutte le attrezzature scientifiche immaginabili. Le foche, una volta guarite, tornano poi al loro ambiente naturale.  

Come raggiungere il Centro

Pieterburen può essere raggiunta in macchina o con i mezzi pubblici di trasporto. Il Centro offre molte attività per i bambini e organizza programmi speciali durante l'estate. Il centro per la riabilitazione delle foche è accessibile per i visitatori su sedia a rotelle. Il biglietto d'entrata costa pochi Euro, ma le donazioni extra sono ben accette.

Scopri di più sulla zona
Google map
Indirizzo: 
Hoofdstraat 94a
9968AG Pieterburen

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua