Clima tipicamente olandese?

1653 Visualizzazioni

Clima tipicamente olandese?

L'Olanda ha un clima marittimo temperato, pertanto l'inverno è piuttosto mite e l'estate non eccessivamente calda. Un effetto secondario del clima costiero è il fatto che può piovere durante tutto l'anno. Non esiste una vera e propria stagione delle piogge e indubbiamente non vi sono lunghi periodi secchi. Di conseguenza, molti abitanti dell'Olanda ritengono di vivere in un paese piovoso. Ma fortunatamente non è così.

Continua

L'Olanda ha un clima marittimo temperato, pertanto l'inverno è piuttosto mite e l'estate non eccessivamente calda. Un effetto secondario del clima costiero è il fatto che può piovere durante tutto l'anno. Non esiste una vera e propria stagione delle piogge e indubbiamente non vi sono lunghi periodi secchi. Di conseguenza, molti abitanti dell'Olanda ritengono di vivere in un paese piovoso. Ma fortunatamente non è così.

Posizione, posizione

In realtà non piove così tanto... ma la sola idea che potrebbe piovere in qualsiasi momento dà quella sensazione. L'imprevedibilità è data dalla posizione del paese affacciato sul mare, dall'assenza di montagne e dal fatto che ci troviamo al confine tra il clima caldo e il clima freddo. Le depressioni possono arrivare dal mare e non vengono bloccate da alcuna catena montuosa.

Imprevedibile

Complessivamente in Olanda cadono circa 700 millimetri di pioggia ogni anno. Non si tratta di un'enorme quantità di acqua. La vera caratteristica del clima olandese è l'imprevedibilità del tempo in tutte le stagioni. Un mese di giugno caldo e soleggiato può essere seguito da un luglio grigio e piovoso. In gennaio la temperatura può variare da meno dieci gradi a dieci gradi sopra lo zero. Non sorprende che gli olandesi abbiano sempre qualcosa da ridire sul tempo...



Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua