Hutspot

3470 Visualizzazioni

Hutspot

Il 3 ottobre la città di Leida celebra la vittoria riportata nel 1574 contro gli invasori spagnoli. Si tratta di una ricorrenza annuale durante la quale gli abitanti di Leida festeggiano con una grande quantità di pane bianco e aringa, nonché con una quantità ancora maggiore del cosiddetto 'hutspot', una colorata pietanza a base di purè di patate. Ormai questo piatto non viene più consumato solo il 3 ottobre, ma è diventato un pasto serale molto apprezzato nei freddi giorni invernali.

Continua

Il 3 ottobre la città di Leida celebra la vittoria riportata nel 1574 contro gli invasori spagnoli. Si tratta di una ricorrenza annuale durante la quale gli abitanti di Leida festeggiano con una grande quantità di pane bianco e aringa, nonché con una quantità ancora maggiore del cosiddetto 'hutspot', una colorata pietanza a base di purè di patate. Ormai questo piatto non viene più consumato solo il 3 ottobre, ma è diventato un pasto serale molto apprezzato nei freddi giorni invernali.

Solitamente lo 'hutspot' viene servito con del brasato di manzo detto 'klapstuk', oppure semplicemente con le tipiche polpette di carne olandesi. Le carote migliori per preparare questa pietanza sono le cosiddette 'winterpenen', ossia delle carote invernali come le Flakkee o le Autumn King, più lunghe e più spesse delle carote novelle raccolte poco dopo il primo gelo. Gli zuccheri contenuti in questa carota conferiscono al piatto un tocco di dolcezza gradevole al palato di tutti, grandi e piccini.

Questa carota, proveniente dall'Iran, è stata introdotta in Olanda nel 17o secolo e ha subito quindi un'impollinazione incrociata fino ad assumere una tonalità di colore arancione acceso, in onore della famiglia reale degli Orange.

Hutspot con brasato di manzo

  • 500 grammi di costata di manzo
  • 400 ml di acqua
  • 1/2 dado per brodo di carne
  • 1 foglia di alloro
  • 8 granelli di pepe nero, interi
  • 1 cucchiaio di farina, sciolta in 1/2 bicchiere d'acqua
  • 6 patate grandi, sbucciate e tagliate in quattro
  • 8 carote grandi, sbucciate e tagliate a dadini
  • 4 cipolle grandi, sbucciate e tagliate a dadini
  • Sale e pepe

Versare l'acqua in un forno olandese o in una pentola per brasato, aggiungere il dado per brodo di carne e mescolare fino a quando non si è sciolto completamente. Aggiungere il manzo, la foglia di alloro e i granelli di pepe e cuocere a fuoco lento per circa 90 minuti o fino a quando la carne non risulta tenera.

Togliere la carne dalla pentola e adagiarla su un piatto da portata, eliminare la foglia di alloro e i granelli di pepe, quindi incorporare la farina al sugo della pentola e mescolare fino ad ottenere una salsa omogenea. Grattare con il mestolo il fondo della pentola per staccare eventuali pezzettini di carne che potrebbero essere rimasti attaccati. Alzare gradualmente la fiamma finché la salsa non inizia ad addensarsi. Versare la salsa sulla carne e mantenere il piatto caldo.

Nel frattempo, mettere le patate in una pentola e versare una quantità d'acqua appena sufficiente a coprirle. Collocare le carote sopra le patate e infine le cipolle. Aggiungere il sale. Chiudere con un coperchio e portare a bollore, quindi abbassare la fiamma e lasciare cuocere per circa 20 minuti o finché le patate non risultano cotte. Scolare le verdure conservando però l'acqua di cottura. Schiacciare le patate, le carote e le cipolle fino ad ottenere un purè uniforme. Se il purè risulta troppo asciutto, aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura per volta. Assaggiare e regolare di sale e pepe.

Per servire lo hutspot alla maniera tipica olandese, presentare la carne tagliata a fette su un grande piatto da portata, accompagnata dalla salsa.

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua