Il Campo di Westerbork

1525 Visualizzazioni

Il Campo di Westerbork

Westerbork fu un campo di reclusione e di transito durante la Seconda Guerra Mondiale. Oltre 100.000 ebrei olandesi e zingari furono riuniti qui per essere poi trasportati in altri campi di concentramento. Oggi ci sono anche un museo ed alcuni monumenti a ricordo di coloro che furono trasportati ed uccisi durante la Seconda Guerra Mondiale.

Continua

Westerbork fu un campo di reclusione e di transito durante la Seconda Guerra Mondiale. Oltre 100.000 ebrei olandesi e zingari furono riuniti qui per essere poi trasportati in altri campi di concentramento. Oggi ci sono anche un museo ed alcuni monumenti a ricordo di coloro che furono trasportati ed uccisi durante la Seconda Guerra Mondiale. 

  • Durante la seconda guerra mondiale oltre 100.000 ebrei e zingari olandesi vennero riuniti in questo luogo per essere poi condotti ad altri campi di concentramento.
  • Visita il centro commemorativo che ospita una mostra permanente sulla storia del campo di prigionia.
  • Rifletti sulle vicende delle persone che durante la seconda guerra mondiale sono partite da qui per altre destinazioni.

Herinneringscentrum Kamp Westerbork 

Il Centro della Memoria del Campo di Westerbork ospita un museo con una collezione permanente sulla storia del campo. Le storie dei sopravvissuti sono raccontate attraverso fotografie, documenti, disegni, dipinti, immagini, piantine e altri oggetti ritrovati a Westerbork.  

Una storia triste 

Il campo, il museo e i monumenti sono collegati da un percorso educativo lungo 3 km. Percorrendolo scoprirai di più sulla triste storia del Campo di Westerbork. Il Centro della Memoria può essere raggiunto in macchina o con i mezzi pubblici. Il campo stesso però può essere raggiunto solo a piedi, in bicicletta o con un bus navetta che parte dal Centro della Memoria.

Scopri di più sulla zona
Il Campo di Westerbork
Indirizzo: 
Oosthalen 8
9414TG Hooghalen

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua