Stamppot all'indivia

3704 Visualizzazioni

Stamppot all'indivia

Non vi è nulla di più tipicamente olandese di uno 'stamppot' preparato alla maniera tradizionale in una pentola piena di patate e verdure bollite e schiacciate. Esistono diverse varianti, come lo stamppot all'indivia, oppure lo stamppot a base di cavolo verde o quello con due verdure, carota e cipolla, chiamato 'hutspot'. Un'altra variante di stamppot molto apprezzata è quella a base di crauti, purè di patate e salsiccia affumicata.

Continua

Non vi è nulla di più tipicamente olandese di uno 'stamppot' preparato alla maniera tradizionale in una pentola piena di patate e verdure bollite e schiacciate. Esistono diverse varianti, come lo stamppot all'indivia, oppure lo stamppot a base di cavolo verde o quello con due verdure, carota e cipolla, chiamato 'hutspot'. Un'altra variante di stamppot molto apprezzata è quella a base di crauti, purè di patate e salsiccia affumicata.

La maggior parte degli stamppot consiste unicamente di patate e verdure, senza l'uso di burro o latte. Solitamente le patate olandesi sono abbastanza cremose da non richiedere l'aggiunta di latticini, e le verdure rilasciano una quantità sufficiente di succhi da rendere la pietanza umida ma non pesante.

Il tipico 'andijviestamppot' viene preparato con l'indivia scarola, una verdura facile da coltivare e solitamente disponibile in molti negozi di alimentari locali. Simile alla lattuga, l'indivia viene lavata e tagliata a fettine, quindi mescolata ('foeksen' nel dialetto della provincia dell'Overijssel dove questo piatto è nato) con le patate precedentemente bollite e schiacciate. La combinazione vincente delle patate calde e cremose con la verdura croccante e leggermente aspra conquisterà la tua tavola. Lo stamppot può essere servito accompagnato da polpette di carne olandesi, da salsiccia affumicata oppure semplicemente con l'aggiunta di un po' di bacon, come nella ricetta descritta di seguito.

Dal momento che l'indivia scarola non è disponibile sempre, ho preparato questo piatto con diversi tipi di verdure verdi tenere. Le foglie di senape, gli spinaci freschi e la rucola sono ottime alternative.

Stamppot all'indivia (Andijviestamppot)

  • 600 grammi di patate
  • 400 grammi di indivia scarola
  • 1 cucchiaino di sale
  • 6 fette di bacon

Sbucciare le patate e tagliarle a pezzi regolari. Mettere le patate in una pentola e aggiungere una quantità d'acqua appena sufficiente a coprirle, quindi aggiungere il sale. Portare l'acqua a bollore. Abbassare un po' la fiamma e lasciare cuocere per circa venti minuti. Friggere il bacon in una padella. Quando è pronto, tagliarlo a striscioline o a dadini.

Quando le patate sono cotte al punto da poterle bucare facilmente con una forchetta, scolarle tenendo da parte mezzo bicchiere dell'acqua di cottura. Schiacciare le patate aggiungendo un po' di acqua di cottura se la purè risulta troppo asciutta.

Lavare l'indivia o altra verdura verde tenera e tagliarla in striscioline di circa 1 cm di larghezza. Mescolare la verdura con la purè di patate e aggiungervi il bacon. Assaggiare e regolare di sale. A piacere è possibile aggiungere una presa di pepe o di noce moscata.

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua