Torta di riso

753 Visualizzazioni

Torta di riso

La provincia del Limburgo, una delle zone più interessanti del paese dal punto di vista gastronomico, è nota per le sue numerose perle culinarie, tra le quali vi sono le famose torte chiamate 'vlaai', simili alla crostata. Le torte del Limburgo sono però uniche nel loro genere, poiché vengono preparate con pasta lievitata anziché pasta frolla e mediamente hanno un diametro di circa 28 centimetri. Decorazioni elaborate, scaglie di mandorle o riccioli di panna montata vengono usati per ornare le torte che spesso hanno una farcitura a base di frutta o di crema. Una delle varianti più apprezzate è la 'rijstevlaai', con una farcitura cremosa a base di riso al latte.

Continua

La provincia del Limburgo, una delle zone più interessanti del paese dal punto di vista gastronomico, è nota per le sue numerose perle culinarie, tra le quali vi sono le famose torte chiamate 'vlaai', simili alla crostata. Le torte del Limburgo sono però uniche nel loro genere, poiché vengono preparate con pasta lievitata anziché pasta frolla e mediamente hanno un diametro di circa 28 centimetri. Decorazioni elaborate, scaglie di mandorle o riccioli di panna montata vengono usati per ornare le torte che spesso hanno una farcitura a base di frutta o di crema. Una delle varianti più apprezzate è la 'rijstevlaai', con una farcitura cremosa a base di riso al latte.

Per fortuna i negozi specializzati nelle torte del Limburgo sono ormai presenti in tutto il paese, ed è quindi possibile gustare una fetta di 'vlaai' con una tazza di tè o di caffè quasi dappertutto. Puoi scegliere tra numerose farciture, come ad esempio amarena, crumble di mele o albicocca. O puoi farti tentare da una torta al caffè o ricoperta di frutta fresca. Ma per una merenda unica e sostanziosa la tipica 'rijstevlaai', o torta di riso, è sicuramente la scelta migliore.

Torta di riso (rijstevlaai)

  • 250 grammi di farina
  • 15 grammi di lievito
  • 1 dl di latte
  • 20 grammi di burro, ammorbidito
  • 20 grammi di zucchero
  • 1 presa di sale

Per la farcitura:

  • 500 ml di latte
  • 200 grammi di riso a grani corti
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia
  • 30 grammi di zucchero

Mescolare la farina con il lievito e il latte. Incorporare il burro ammorbidito, lo zucchero e il sale fino ad ottenere un impasto soffice. Coprire e lasciare lievitare l'impasto fino a quando non è raddoppiato di volume.

Nel frattempo lavare il riso e risciacquarlo finché l'acqua non risulta trasparente. Farlo bollire nel latte, quindi lasciarlo cuocere a fuoco lento per venti minuti o fino a quando non risulta tenero. Lasciare raffreddare. Separare l'uovo e mescolare il tuorlo con la vaniglia e lo zucchero. Montare l'albume a neve ferma e incorporarlo delicatamente al riso.

Riscaldare il forno a 190 °C. Appiattire l'impasto conferendogli una forma rotonda e usarlo quindi per rivestire una teglia per crostata. Farcire con la miscela a base di riso. Cuocere in forno ad altezza media per trenta minuti. Togliere la torta dal forno, lasciarla raffreddare per dieci minuti, quindi estrarla dallo stampo.

Una volta raffreddata completamente, servire la torta da sola o con l'aggiunta di uno strato di panna montata e gocce di cioccolato.

Scopri l'Olanda in ogni stagione

L'Olanda è splendida in ogni stagione. Scopri i suggerimenti più interessanti per una vacanza in primavera, estate, autunno o inverno.

Continua