Il Museo del Tulipano di Amsterdam

10 Visualizzazioni

Il Museo del Tulipano di Amsterdam è stato  creato e sponsorizzato da una ditta di tulipani locale. Si trova nel quartiere del Jordaan e ripercorre la storia dei tulipani in Olanda, raccontando la “bolla dei tulipani” e l’affascinante potere economico di questo fiore durante il Secolo d’Oro olandese, il 17° secolo. Il museo è stato fondato per offrire durante l’intero anno delle basi storiche per i festival e i mercati dei tulipani diffusissimi in tutta la campagna olandese.

Storia e cultura in pieno fiore

Il museo è di piccole dimensioni, ma ricchissimo di storia ed eventi interessanti. Ci sono informazioni storiche sulla “bolla dei tulipani”, su come i bulbi sono stati usati come cibo durante molte guerre, e sull’origine del fiore in Turchia. Vengono anche spiegate le tecniche moderne di coltivazione e incrocio. La mostra include una collezione di dipinti di tulipani della pittrice seicentesca Judith Leyster, collega del famoso ritrattista Frans Hals.

I tulipani ad Amsterdam

Se cerchi un souvenir legato ai tulipani, il posto migliore è il negozio di questo museo. Quando sei ad Amsterdam, non perdere il Museo del Tulipano, creato e sponsorizzato da una ditta di tulipani locale: un aspetto molto specifico della storia olandese, da visitare ad un prezzo bassissimo. Il museo si trova giusto dall’altra parte del ponte rispetto alla Casa di Anna Frank, ed è facile includerlo nella tua visita a questa zona della città. La fermata dei tram/bus più vicina è la Westerkerk, per i tram 1, 2 e 5 e i bus 21 o 171.