Museo dell’immagine a Breda

354 Visualizzazioni

Museo dell’immagine a Breda

In un magnifico edificio a due passi dalla Stazione Centrale di Breda si trova il Museo dell'Immagine (MOTI). Il MOTI è il museo per eccellenza delle arti visive che mette in mostra il mondo dinamico delle immagini e dei suoi sviluppi in diverse applicazioni quali film, design, fotografia, moda, arti plastiche, architettura, scienza e giochi e altro ancora.

Continua

In un magnifico edificio a due passi dalla Stazione Centrale di Breda si trova il Museo dell'Immagine (MOTI). Il MOTI è il museo per eccellenza delle arti visive che mette in mostra il mondo dinamico delle immagini e dei suoi sviluppi in diverse applicazioni quali film, design, fotografia, moda, arti plastiche, architettura, scienza e giochi e altro ancora.

  • MOTI è il museo per eccellenza delle arti visive ed è situato a pochi passi dalla stazione centrale di Breda.
  • Scoprite la storia delle arti visive olandesi a partire dal 1890.
  • Osservate le foto, i giornali, i manifesti e i nuovi formati multimediali e testimoniate l'evoluzione delle nostre arti visivi.

Il MOTI (Museo dell’immagine) di Breda, mostra la storia del graphic design olandese dal 1890 ai giorni nostri. Una collezione di opere a tema sociale, economico e storico che ha fatto nuova luce sulla storia dell’Olanda. Il MOTI presenta anche uno spaccato dell’evoluzione del graphic design.

La collezione MOTI

La collezione del museo comprende manifesti, libri, riviste, giornali, titoli, brochure, cataloghi, pubblicità, packaging, copertine di album e materiali per sistemi di progettazione, come ad esempio i loghi. In pratica, se è grafica, la trovate qui.

Breda storica

Il MOTI è a soli cinque minuti dalla stazione ferroviaria centrale della città. Si trova in uno degli edifici più antichi della città. Se richiesto prima della visita, potrete partecipare a uno dei laboratori del museo. Ovunque decidiate di trascorrere la giornata o un bel weekend lungo a Breda, la città vanta una vasta gamma di locali con tavolini all’aperto, attrazioni culturali e svaghi notturni nonché altre forme di intrattenimento.