'Steen & Jordaens: Come i vecchi cantano …'

-

22 Visualizzazioni

'Steen & Jordaens: Come i vecchi cantano …'

Visita la mostra dedicata all'antico proverbio olandese 'Zoals de ouden zongen, zo piepen de jongen' (Come i vecchi cantano, così i giovani suonano) con i dipinti di Jan Steen e Jacob Jordaens.

Continua

Il noto proverbio olandese 'Zoals de ouden zongen, zo piepen de jongen' (Come i vecchi cantano, così i giovani suonano) è paragonabile al detto italiano 'La mela non cade mai lontano dall'albero', ovvero un cattivo esempio suscita comportamenti negativi. Gli artisti Jan Steen e Jacob Jordaens trassero entrambi ispirazione da questo proverbio per realizzare un dipinto. Durante la mostra intitolata 'Steen & Jordaens: Zoals de ouden zongen …' è possibile ammirare questi quadri straordinari esposti per la prima volta insieme.

  • Ammira due allegri dipiniti di Jan Steen e Jacob Jordaens.
  • Cerca i messaggi che si celano nei dipinti.
  • Scopri in che modo i due artisti hanno affrontato lo stesso argomento.

La mostra

Quest'estate il grande dipinto di Jan Steen, intitolato 'Soo voer gesongen, soo na gepepen', godrà della compagnia dell'opera 'Zoals de ouden zongen, piepen de jongen', realizzata dal pittore fiammingo Jacob Jordaens. Questo dipinto, prestato dal Museo Reale delle Belle Arti di Anversa, fa parte della mostra intitolata 'Steen & Jordaens: Zoals de ouden zongen …'. Entrambe le opere sono esposte dall'11 luglio 2017 al 14 gennaio 2018 al museo Mauritshuis dell'Aia.

'Zoals de ouden zongen, zo piepen de jongen'

I pittori del 17° secolo amavano ritrarre scene di vita quotidiana. Steen e Jordaens erano entrambi grandi esperti in materia e hanno raffigurato numerosi detti proverbiali. Tutti e due hanno rappresentato l'antico proverbio olandese che recita: 'Zoals de ouden zongen, zo piepen de jongen' e che mette in guardia dai comportamenti negativi derivanti dal cattivo esempio. I quadri non solo sono divertenti e spiritosi, ma contengono anche spunti arguti che ammoniscono lo spettatore contro gli atteggiamenti sbagliati.

Si dice che nel dipinto di Jordaens siano ritratti conoscenti e familiari dell'artista. Ad esempio l'uomo anziano assomiglia al suo maestro nonché suocero Adam van Noort, mentre il suonatore di cornamusa potrebbe essere lo stesso Jordaens. Anche Jan Steen è presente nel suo dipinto nei panni del padre ridanciano che insegna ai figli a fumare la pipa.

Visita il museo Mauritshuis

La Mauritshuis è il museo per eccellenza dedicato all'arte del 17o e del 18o secolo; possiede una collezione di circa 800 opere dei più importanti pittori olandesi e fiamminghi. Se visiti il museo Mauritshuis, non puoi tralasciare di contemplare anche la Ragazza con l'orecchino di perla di Vermeer così come altri dipinti degli Antichi Maestri del Secolo d'oro.

Pernottare a L'Aia

Cerchi un design hotel alla moda, un bed & breakfast romantico o un'accogliente casa vacanza per la tua famiglia? A L'Aia trovi sistemazioni adatte per ogni gusto e per ogni budget. Visiona l'ampia offerta e prenota la sistemazione ideale per le tue vacanze.

Scopri di più sulla zona
'Steen & Jordaens: Come i vecchi cantano …'
Indirizzo: 
Plein 29
2511CS L'Aia
Eventi in arrivo