Il vivace Sud

Un primo sguardo a Maastricht

La parte meridionale dei Paesi Bassi, nota per il suo spirito allegro e vivace, è costituita dalle province del Limburg e del Brabante Settentrionale. Il tempo qui sembra scorrere più lentamente, e la gente sa come godersi la vita. Tra le colline del Limburg e le verdi foreste e brughiere del Brabante Settentrionale ci sono belle città come Maastricht e Den Bosch, che aspettano solo la tua visita. La zona è in grado di offrire molti piatti tipici, mentre le cittadine medievali sono ricche di chiese e musei. Gustati appieno la cucina tradizionale e la tradizionale ospitalità! 

Il Limburg e Maastricht 

La parte meridionale della provincia si distingue dal resto perché è una delle poche regioni del paese che può vantare la presenza di colline. Il punto più alto dei Paesi Bassi, il Vaalserberg, si trova proprio nel Limburg. È un'area importante anche dal punto di vista geografico, visto che qui si incontrano Belgio, Germania e Paesi Bassi. Il fiume più importante è il Meuse, che si snoda per l'intera provincia da sud a nord.  

Maastricht può vantare numerosi ristoranti, alcuni dei quali con stelle Michelin. Se invece preferisci mangiare in un'atmosfera più rilassata, Maastricht offre tante opzioni per una fantastica cena o una birra da gustare in terrazza.

San Servazio fu il primo vescovo dei Paesi Bassi. La sua tomba, nella cripta della Basilica di San Servazio, è meta di pellegrinaggi. La Basilica si affaccia sulla famosa piazza Vrijthof, che può offrire molti edifici storici e molti caffé all'aperto. Non puoi mancare una visita alle Caverne di S. Pietersberg, che sono il risultato di secoli di erosione del calcare. Tra gli eventi principali di Maastricht ci sono il Preuvenemint, una manifestazione gastronomica di quattro giorni che si tiene sulla piazza Vrijthof, e il TEFAF, la fiera di arte più importante a livello mondiale.  

Il Brabante Settentrionale e Den Bosch 

Come la maggior parte dei Paesi Bassi, anche il Brabante Settentrionale è per lo più piatto. Poiché la maggior parte della popolazione vive in aree urbane, molte zone della provincia sono disabitate, anche se quasi tutta la terra è coltivata. Il paesaggio è bello e diversificato: colline, foreste, brughiere e dune. Il Parco Nazionale delle Dune di Loonse e Drunense è conosciuto anche come il Sahara del Brabante. La provincia è costeggiata dal fiume Meuse nella parte settentrionale. Il suo delta attraversa l'area di Biesbosch, anch'essa parco nazionale. 

Den Bosch, nota anche come 's-Hertogenbosch, è caratterizzata da un labirinto di stradine medievali. È l'ideale per una passeggiata, oppure una gita sui canali, che ti farà scoprire ponti pittoreschi ed edifici storici perfettamente conservati. Altre attrazioni della città sono la cattedrale tardo gotica di Sint-Jan, il municipio e il Jheronimus Bosch Art Center.  

Carnevale 

Il carnevale è molto sentito nelle regioni cattoliche d'Olanda, soprattutto nelle province del Brabante Settentrionale e del Limburg. I luoghi più popolari del carnevale, anche se ogni città e paese lo celebra, sono Maastricht, Roermond, Venlo, 's-Hertogenbosch, Bergen op Zoom, Eindhoven e Breda. E nella provincia più meridionale dei Paesi Bassi, il Limburg, è ancora più sentito. Ogni città si trasforma in una grande festa per l'occasione.

Altro in questa regione