Le coste olandesi

1 Visualizzazioni

Le spiagge dei Paesi Bassi si possono suddividere in tre gruppi: le Isole Frisone Occidentali, le coste delle province dell'Olanda Settentrionale e Meridionale, e la Zelanda.  

Isole Frisone Occidentali 

Texel è la più grande delle Isole Frisone Occidentali. Qui ti aspettano quasi 30 km di spiagge bianche. L'isola offre una vasta rete di piste ciclabili e sentieri escursionistici, oltre a musei, bar con terrazza, aree per il bird-watching, festival e naturalmente molte strutture per lo sport. Oltre a Texel puoi visitare anche altre quattro isole:Terschelling, Vlieland, Ameland e Schiermonnikoog. Anche qui troverai splendide spiagge e tante attività per tutta la famiglia.  

Il mare olandese 

Dalle estremità più a nord della provincia dell'Olanda Settentrionale fino a quelle più a sud della provincia dell'Olanda Meridionale troverai eccellenti piste ciclabili e sentieri escursionisti. Ecco i maggiori punti di interesse delle province dell'Olanda Settentrionale e Meridionale. 

  • La spiaggia più ampia e più bianca di tutti i Paesi Bassi si trova nei pressi di Callantsoog.
  • L'area boscosa di Schoorl ospita la serie di dune più alta ed estesa d'Olanda. Alta quasi 55 metri, la Duna Radar è la più alta di tutto il paese.
  • Tra i luoghi di villeggiatura più famosi ci sono: Katwijk, Noordwijk, Zandvoort, Bloemendaal, Hoek van Holland, Bergen aan Zee, Callantsoog, Den Helder, Egmond aan Zee e Schoorl.
  • Scheveningen, vicino all'Aja, è il luogo di villeggiatura di mare più famoso d'Olanda. Oltre alla spiaggia, i moli e numerosi stabilimenti sulla spiaggia, la città offre molte occasioni di svago.
  • Il molo di Scheveningen si estende nel mare per ben 300 metri, ed è a due livelli: il livello più basso è coperto, mentre quello più alto è all'aperto. Dal punto di osservazione alla fine del molo puoi vedere tutta Scheveningen.
  • Huisduinen ospita il faro più alto di tutta Europa, soprannominato l'"Alto Jaap". Il faro, una costruzione in ferro colorata di rosso, svetta nel panorama con i suoi 69 metri di altezza. Puoi anche scalarlo e ammirare dall'alto il favoloso paesaggio della riserva naturale Donkere Duinen.
  • La maggior parte del pesce venduto nei Paesi Bassi passa da IJmuiden. La città può vantare il porto commerciale più vasto d'Europa, ed anche l'asta di pesce più grande dei Paesi Bassi. Le chiuse del Mare del Nord attorno a IJmuiden formano il più grande sistema di chiuse al mondo.  

Le coste della Zelanda 

Grazie ai suoi 650 km di coste, la provincia della Zelanda è un vero paradiso per gli amanti delle spiagge. I paesi più popolari sono Cadzand, Oostkapelle, Dishoek, Domburg, Vlissingen, Renesse, Ouddorp e Westkapelle.  

  • Gli "adoratori del sole" non possono perdersi la Zelanda! Questa provincia può vantare il maggior numero di ore di sole di tutti i Paesi Bassi: ben 140 ore in più rispetto alle altre regioni.
  • Lungo la passeggiata di Cadzand potrai trovare l'opera d'arte più lunga di tutta l'Europa: quasi 1.100 metri di lunghezza per una serie di colonne neoclassiche e luminarie.
  • Westkapelle ospita il primo faro con un sistema di illuminazione basato su specchi rotanti. Il faro fa parte del complesso della chiesa Sint Willibrorduskerk, costruita nel 1470. Il sistema di illuminazione della torre venne aggiunto nel 1817.
  • La barriera contro le inondazioni nei pressi di Hoek van Holland è unica al mondo nel suo genere. L'intera costruzione è di dimensione doppia rispetto alla Torre Eiffel e quattro volte più pesante.
  • L'estuario del De Grevelingen è un lago di acqua salata e il più grande estuario d'Europa.
  • Tra Colijnsplaat e Zierikzee puoi trovare il ponte più lungo di tutti i Paesi Bassi. Il ponte Zelanda, lungo quasi 5 km, ti porta dall'altro lato dell'Oosterschelde.