Olanda tipica

6 Visualizzazioni

Un breve viaggio in macchina da Amsterdam e ti ritrovi immerso nell'Olanda più tipica. Scopri il primo sito industriale della storia, lo Zaanse Schans, insieme all'atmosfera tipica dei molti paesi che costeggiano l'Ijsselmeer. 

Lo Zaanse Schans 

Quando visiti lo Zaanse Schans puoi scordarti del XXI secolo. Le tipiche case in legno del XVII e XVIII secolo sono dipinte per la maggior parte in verde e bianco, le strade sono acciottolate e costeggiate da filari di alberi, i mulini costeggiano il fiume e pittoreschi ponti ad arco uniscono le sponde di piccoli canali. L'atmosfera è di totale pace e tranquillità. E non è solo un museo all'aria aperta, è una vera e propria comunità, un paese totalmente funzionante.  

Lo Zaanse Schans è in grado di offrire molte attività e attrattive, come la fonderia di peltro ospitata all'interno di una casa da tè del XVIII secolo, il museo degli orologi, una drogheria tradizionale, la casa tipica di un ricco mercante con i vestiti tradizionali in mostra, una fattoria di formaggi, un negozio di scarpe in legno e alcuni mulini. Lo Zaanse Schans rappresenta, nella sua interezza, un pezzo dell'Olanda più tipica.

I paesi dell'Olanda Settentrionale

La provincia dell'Olanda Settentrionale (Noord-Holland) può vantare numerosi paesi tipici lungo le sponde del lago IJsselmeer. Qui, oltre agli sport acquatici e alla pesca, puoi andare in bicicletta lungo la costa, uno dei percorsi più belli di tutti i Paesi Bassi. Toccherai pittoresche e vivaci cittadine, la cui fondazione risale al 1602, lo stesso anno in cui venne fondata la Compagnia Olandese delle Indie Orientali.
La comunità isolana di Marken fu unita alla terraferma solo nel 1957, anno di costruzione della diga locale. Molti abitanti vestono ancora i costumi tradizionali, e molte tra le case più vecchie sono state costruite su promontori, in modo da essere protette da eventuali inondazioni.  

Se vuoi passare una giornata immerso nella tipica atmosfera e paesaggio olandese, puoi fare una gita a Monnickendam. La vicina Broek in Waterland è una bella cittadina del XVII secolo circondata da un magnifico paesaggio.
L'atmosfera folkloristica di Volendam è più viva che mai! Tra le attrazioni principali, la mostra di costumi tradizionali e il pesce fresco, che può essere gustato vicino al piccolo porto. La città vanta anche molte case dall'aspetto inusuale. Stai attento a non perderti nel labirinto di vicoli e stradine. 

A breve distanza trovi Edam, con una ricca storia nautica e famosa soprattutto per l'omonimo formaggio. Proprio come ad Alkmaar e Gouda, anche qui durante l'estate è possibile visitare il mercato del formaggio. 

La storia di Enkhuizen prende vita allo Zuiderzeemuseum, un museo raggiungibile solo via acqua, dove sono state ricreate case, negozi e fabbriche tipici di Zuiderzee. 

Il Beemster è stato il primo polder dei Paesi Bassi e fa parte dei siti patrimonio dell'UNESCO. In questa zona ci sono Graft e De Rijp, due paesi davvero belli.

Altro in questa regione